In evidenza

minibasket

 

CORSI MINIBASKET SCUOLA BASKET FERRARA

Dal 18 settembre 2017 iniziano i corsi Minibasket di SBF.

Per informazioni dettagliate telefonare a Silvia Casoni cell. 338 8029559

Clicca qui per vedere il volantino

sbf card aSBF CARD CONTINUA A CRESCERE

Ricordiamo a  tutti i tesserati, alle loro famiglie e agli amici di SBF di usufruire e sfruttare le oramai numerose e vantaggiose offerte riservate ai possessori SBF CARD.
La linea esclusiva  SBF CARD  ha infatti raggiunto oramai 30 attività commerciali e dà la possibilità di ottenere sostanziosi risparmi.
Quindi GRAZIE a tutti gli imprenditori e commercianti che permettono di far crescere e consolidare la grande famiglia SCUOLA BASKET FERRARA verso obiettivi sportivi sempre migliori, e un grazie alle famiglie che la utilizzano, rinforzando così preziose collaborazioni. CLICCATE SULLA SBF CARD PER SCOPRIRE TUTTE LE PROMOZIONI!

Stampa

L'under 16 conquista gara 1

Campionato Under 16 ELITE Quarti di Finale Under 16 Elite

GARA 1

Vassalli-2G SBF – New Flying Balls Ozzano 67 - 61
(15 – 18; 11 – 16; 15 – 14; 26 - 13)

Trinca 3, Di Giusto 21, Ghirardi, Rimondi 8, Biolcati 23, Tolentino, Conti 2, Manfrini, Volinia, Glinos 2, Catozzi 8, Antonellini.

Allenatore: Mancin, 1° assistente: Barilani, 2° Assistente: Bereziartua

Gara uno dei quarti di finale playoff di categoria va alla Vassalli 2-G della Scuola Basket Ferrara, al termine di una partita equilibrata. Dopo aver inseguito per tutto il primo tempo a causa delle seconde opportunità di tiro concesse agli ospiti, che cinicamente riuscivano a trarre profitto dalle distrazioni a rimbalzo e dalle palle perse dei padroni di casa, nel secondo tempo i ferraresi hanno sistemato l’attacco e vinto la battaglia sotto le plance: da questi fattori parte la lenta rimonta. Tutto si decide nella quarta e ultima frazione dove SBF mette più spesso i bastoni tra le ruote dell’attacco ospite e grazie al contropiede e a un attacco più fluido riesce a trovare ottimi tiri. Il sorpasso avviene a metà quarto ma Ozzano non molla e la gara arriva punto a punto nei minuti finali, dove gli estensi sono più in palla e trovano il +6 definitivo.