Under 18 Gold – 2° e 3° Giornata Ritorno

Basket Lugo – SBF Ferrara 63-71 (dopo 1 OT)

10-18; 23-15; 13-14; 14-13; 3-11 OT

 Brescanzin 2, Manfrini 19, Accorsi 5, Gullini 4, Righini 9, Ferraro 14, Canali 4, Volinia 2, Zucchelli 3, Margate 9, Fortini

Allenatore: Mancin, 1° assistente: Barilani

 Vittoria in trasferta della U18 Gold contro Lugo. I nostri ragazzi hanno portato a casa una partita tanto sudata quanto meritata che si è mantenuta sui binari dell’equilibrio per tutti i 40 minuti. E’ stato infatti necessario un tempo supplementare per aver ragione degli avversari. Bravi i nostri a non mollare mai, anche quando Lugo ha tentato di dare le spallate decisive sfruttando una maggiore fisicità e la maggior esperienza di alcuni suoi giocatori. Le partite si vincono in attacco ma i campionati si vincono in difesa. Regola d’oro che sembra sia stata ben assimilata dai nostri ragazzi che fa ben sperare per le prossime partite.

 

SBF Ferrara – Basket Budrio  74-52

20-16; 16-15; 16-10; 22-11

 Brescanzin 4, Manfrini 23, Accorsi 4, Gullini 2, Righini 12, Ferraro 11, Canali 4, Volinia 1, Zucchelli 2, Margate 12, Fortini 2

Allenatore: Mancin, 1° assistente: Barilani

Ancora una vittoria per la U18 Gold nel girone di ritorno. Questa volta i nostri ragazzi hanno vinto e convinto contro i pari età di Budrio che nel girone di andata ci avevano battuto sul filo di lana. Tutti i nostri giocatori scesi in campo, hanno dato il cento per cento  fin dal fischio di inizio e hanno fiaccato la resistenza di un avversario incapace di reagire all’aggressività mostrata in campo dalla SBF. Pronti via e il punteggio , dopo due minuti di gioco, è 11-3. Difesa asfissiante, transizioni rapide e tiri facili sono state la armi che hanno permesso ai nostri di partire con il piede giusto. Il primo quarto continua sulla stessa falsa riga fino al termine, quando il punteggio recita 20-16. Il secondo quarto si rivela più equilibrato. I ns avversari prendono le misure e macinano il loro gioco fatto di difesa ed attacchi al limite dei 24 secondi. Complice una minor precisione al tiro dei nostri il punteggio all’intervallo recita 36 – 31. Il terzo quarto comincia con un calo di intensità da parte dei nostri che si fanno raggiungere e superare da Budrio sul punteggio di 40-41. Pronto time out del Coach Mancin che striglia a dovere i suoi. Da quel momento l’SBF gioca come sa e letteralmente asciuga le polveri degli avversari che non riescono più a segnare. Un parziale di 12 -0 ribalta completamente l’incontro ed il terzo quarto finisce 52-41 L’ultimo quarto si rivela una formalità. La difesa veramente arcigna dei nostri fiacca ogni resistenza degli avversari che alzano ben presto bandiera bianca. Il punteggio finale è di 74-52, frutto di un bellissimo lavoro di squadra in cui ciascun giocatore ha portato il suo mattone alla causa.  Ancor più soddisfazione se si pensa che Budrio ci aveva battuti all’andata. Prossimo appuntamento domenica 1 9 gennaio a Granarolo. Palla a due alle ore 14,00. E sempre e comunque Forza SBF!!!