I segreti del Baskin

L’inizio del campionato di Baskin è alle porte, e noi abbiamo sentito il coach delle compagini bianconere, Vito De Donato, per capire i segreti che si celano dietro alla preparazione dei ragazzi per le partite di Baskin.

“Regola fondamentale prima di iniziare un allenamento di Baskin è l’accoglienza, mettendo a proprio agio tutti i componenti della squadra- esordisce il nostro amico Vito – prevedendo il riscaldamento e i giochi con la partecipazione di tutti , nessuno escluso.  Dopodiché, con l’aiuto di tutti , soprattutto dei ruoli 3, 4 e 5, si compone il campo ( sistemazione canestri laterali e tracciato dell’area semicircolare posta a metà campo). La fase centrale dell’allenamento prevede di solito un lavoro mirato per i singoli ruoli, oppure due/tre ruoli per volta che lavorano assieme.Periodicamente viene svolto anche un lavoro sulla tattica con e senza palla. Alla fine dell’allenamento, ritagliamo sempre uno scorcio di tempo per una partita, prima di sistemare il campo e salutarci tutti quanti!”

Grazie Vito per averci svelato i segreti di questa magnifica disciplina! In bocca al lupo per l’inizio del campionato!!