Under 13 Elite – Prima Fase

Scuola Basket Ferrara – Oneteam Basket Forlì: 56 – 71

(13 – 18) (20 – 15) (13 – 21) (10 – 17)

BONSI 2, DE GENNARO 12, ETAME 8, FARITE 1, RAFFO 0, RAMBALDI 1, SCAFIDI 3, SUSANNI 21, TONIOLI 0, VANZINI 4, VECCHIATINI 0, TROVÒ 0

Allenatore: Nicola Susanni

Parte con il freno a mano tirato la SBF, che difende con poca aggressività e trova poche soluzioni in attacco, a causa della scarsa concentrazione nei primi minuti di gara. Gli avversari segnano i primi canestri a seguito di rimbalzi offensivi concessi dai nostri giocatori, che in queste situazioni di gioco, si dimenticano di fare il taglia fuori. Dopo il primo time out e la prima strigliata di coach Susanni, i ragazzi rientrano in campo con più grinta, trainati da un De Gennaro che prova ad alzare l’intensità del ritmo della squadra, andando forte a rimbalzo e guidando il contropiede. Rispetto alle ultime partite, le percentuali al tiro si alzano, ma le molte palle perse permettono agli avversari di concludere il primo quarto con un vantaggio di 5 punti.
Il secondo quarto inizia con la squadra di casa che alza ulteriormente il ritmo partita. La difesa più attenta ed aggressiva, recupera palloni preziosi che trasforma in canestri in contropiede. Farite e Susanni penetrano in palleggio, trovando rispettivamente, o un fallo su tiro o un canestro con un tiro libero aggiuntivo, che nella maggior parte dei casi realizzano, dimostrando il buon lavoro svolto sul tiro durante a settimana. Anche gli avversari continuano a giocare con un ritmo alto e a trovare canestri veloci in penetrazione su una difesa spesso in ritardo. Si va negli spogliatoi in parità sul punteggio di 33 pari.
Nel terzo quarto la SBF continua a penetrare e a prendere falli, ma fa fatica a realizzare. Alcune ingenuità difensive fanno sì che Forlì riprenda un leggero vantaggio, nonostante i diversi errori al tiro. Dalla metà del terzo periodo fino alla fine di quest’ultimo, è black-out per i ferraresi: palle perse sia in attacco che in difesa, diversi rimbalzi concessi e canestri facili subiti riportano i nostri ragazzi in svantaggio.
L’ultima frazione di gara si apre di nuovo con l’SBF in crisi e Forlì che recupera molti palloni e vola in contropiede a gran velocità, prendendo un vantaggio di 16 punti nei primi 5 minuti del quarto. Scelte offensive affrettate e troppi errori per la squadra di casa portano i nostri ragazzi a dover continuare ad inseguire gli avversari fino alla fine della partita, che si conclude sul punteggio di 56 – 71.
Importante prestazione di Susanni che risponde presente e, nonostante i problemi con i falli, mette a referto 21 punti per la sua squadra.