Mese: Ottobre 2019

Novità dal Consiglio

In seguito all’ultima assemblea del Consiglio Direttivo, tra i vertici si sono verificati degli avvicendamenti tra i consiglieri, che hanno portato alla nomina del nuovo Vice Presidente, che risponde al nome di  Stefano Cazzanti, che subentra all’affezionatissimo e apprezzatissimo Roberto Berti.

Dopo anni di fruttuosa e gratificante collaborazione, che hanno portato la Scuola Basket Ferrara ad essere una delle realtà cestistiche di riferimento del panorama ferrarese, arrivando ad essere società satellite del Kleb Basket Ferrara, Roberto Berti, amico da sempre dei bianconeri, ha ceduto la carica di Vice Presdiente a Stefano Cazzanti, volto noto della Scuola Basket Ferrara, che viene accolto con entusiasmo da tutto lo staff tecnico e dirigenziale della società.

Gli altri ruoli rimangono immutati, con Roberto Gullini che continua ad essere Presidente per la terza stagione sportiva consecutiva, affiancato da Pietro Fortini nel ruolo di Segretario Tesoriere e da Alessandro Brescanzin nel ruolo di Consigliere.

Al nostro amico Roberto Berti va il più grande ringraziamento per l’immenso contributo dato alla causa SBF, augurandoci di poter continuare a vederlo sugli spalti a sostenere i colori della squadra. Di pari passo, auguriamo a Stefano Cazzanti di poter raccogliere tantissime soddisfazioni, contando sulla sua collaborazione e sul suo entusiasmo per la carica appena assunta.

Under 18 Silver Girone D – 2° Giornata

Scuola Basket Ferrara – Salus Pall. Bologna  37 – 65

(9-17; 11-23; 7-15; 10-10)

Tartari, Franzè 8, Pasqualini 3, Sottile, Milosavljevic 9, Patergnani 2, Tartarini 2, Buriani 9, Bocchimpani, Bersanetti, Giuriola 2, Trinca 2.

Allenatori: N. Pinnavaia, M. Brilli

Prima partita casalinga per gli Under 18 contro Salus Bologna. Gli estensi restano per tutti i 40 minuti con la testa nella partita e fanno un passo avanti nel percorso di crescita in entrambi i lati del campo. In attacco viene trovato qualche canestro facile in contropiede mentre a difesa schierata la palla si muove coinvolgendo tutti i giocatori in campo. A livello difensivo le idee sono più chiare anche se la strada verso una condizione ottimale è ancora tanta. La consapevolezza di avere migliorato alcuni aspetti del gioco c’è e che sia di buon auspicio per le prossime uscite.

Dove c’è SBF, c’è casa…ma nel caso mancasse, non esitate! Chiamate i nostri amici di LE CASE INTERMEDIA AGENZIA IMMOBILIARE!

Stefano e gli altri amici di LE CASE INTERMEDIA AGENZIA IMMOBILIARE offrono la loro esperienza pluriennale nel settore immobiliare per garantirvi la soluzione ideale per le vostre esigenze! Competenza e serietà garantita per le zone di Ferrara e provincia, sempre al miglior prezzo, offrendovi pure la possibilità di valutare il vostro immobile!

Passate a vedere tutte le offerte in via Darsena 67 a Ferrara, Tel: 0532 765367, indirizzo mail: agenzia@lecaseintermedia.it e non esitate a visitare il sito web https://www.lecaseintermedia.it, per curiosare le occasioni del momento!

Un caloroso saluto ai nostri nuovi amici, augurandoci che possano vestire a lungo i colori della SBF!!!

Serie D Girone A – 5° Giornata

Basket Voltone – Sanibol Scuola Basket Ferrara 68-74

18-22, 30-44, 56-63

Rimondi Riccardo 19, Pusinanti 17, Rimonndi Roberto 12, Beccari 11, Bertocco 5, Grassi 5, Gavagna 4, Di giusto, Trinca, Proner, Rizzati

Allenatore: Colantoni. Primo Assistente: Ferrara

Trasferta per la Sanibol SBF che incontra Voltone, squadra a 0 punti ancora, giustificati anche dal fatto di aver incontrato già 3 delle 4 corazzate in vetta alla classifica. Il primo quarto vede sostanzialmente un equilibrio tra le due avversarie, in cui la squadra di Colantoni lascia un po’ troppa libertà in attacco ai padroni di casa. Già nel secondo periodo la difesa biancoblu inizia a far la differenza facendo segnare agli avversari 12 punti rispetto ai 18 del primo quarto. Il terzo periodo vede un calo netto dal punto di vista dell’intensità difensiva ma, Rimondi Riccardo in grado di sfruttare tutte le opportunità di realizzazione in attacco, permette alla Sanibol SBF di mantenere un minimo margine di vantaggio. Nell’ultimo periodo i padroni di casa credono nella rimonta finale ma i ferraresi, riescono a resistere ed a gestire il ritmo per concludere la partita.

Under 16 Gold – 3° Giornata

GINNASTICA FORTITUDO – SCUOLA BASKETFERRARA:102- 53

Parziali: 31-8 | 19-15 | 25-16 | 27-14

Buriani 3, Campini 7, Casarano 8, Elston3, Filippi 8, Gennari2 , Lanzoni , Milosvljevic 3 , Poluzzi 20
Allenatore: Schincaglia Nicola

Sconfitta per la SBF Ferrara che perde a Bologna contro la Fortitudo. Prestazione caratterizzata da una grave mancanza difensiva del gruppo dei ragazzi di Coach Schincaglia. Primo quarto che vede fin dal primo momento la squadra ospite in grandissima difficoltà con i padroni di casa che ad alta intensità agonistica staccano subito la squadra Ferrarese 15 a 0 e chiudendo il quarto 31-8.
Nel secondo quarto i ragazzi di Coach Schincaglia hanno iniziato a regalare conclusioni troppo facili e ad abbassare l’intensità della partita. Nonostante abbiano provato a restare a galla troppi errori difensivi e attacchi superflui portano all’intervallo il punteggio 50 a 23, I ragazzi di Ferrara rientrano dall’intervallo demotivati e con poca voglia di battersi. Continue disattenzioni sia offensive che difensive portano alla fine del quarto la squadra bolognese 75 a 39. Nel quarto finale la squadra ospite continua ad avere mancanze in tutte e due le metà campo e perde totalmente la concentrazione condannandosi a una struggente sconfitta. Il tabellone alla fine della partita segnerà 102-53.

Under 13 Elite – Prima Fase

Scuola Basket Ferrara – Insegnare BK Rimini 57 – 61

(17 – 20) (19 – 8) (14 – 10) (11 – 19)

BONSI 8, BRUNI, DE GENNARO 15, ETAME 6, MENINI, RAFFO, RAMBALDI, SCAFIDI 7, SUSANNI 16, TONIOLI 2, VANZINI 3, VECCHIATINI

Allenatore: Nicola Susanni

La partita inizia bene per i ragazzi della SBF che per tutto il primo quarto riescono a mettere in campo un’ottima intensità di gioco, andando a segno con buone percentuali e recuperando diversi palloni grazie ad una difesa aggressiva. Negli ultimi minuti del primo periodo però, la difesa avversaria manda in confusione i nostri ragazzi, che tentano conclusioni affrettate dalle quali scaturiscono diversi contropiedi che gli avversari riescono a concretizzare riducendo le distanze. Il primo quarto si conclude con la SBF in vantaggio di 3 punti (17 – 20). Il secondo periodo si apre con una difesa aggressiva da parte dei ragazzi dell’IBR che esprimono più energia e più grinta rispetto a quelli di coach Susanni. La SBF continua a perdere molti palloni a causa del pressing difensivo di Rimini, delle troppe ingenuità e delle conclusioni offensive affrettate. La squadra commette troppi falli su tiro mandando i giocatori avversari in lunetta per liberi realizzati con buone percentuali. Questo permette alla squadra di casa di prendere vantaggio. Si conclude il secondo quarto sul punteggio di 36 – 28.

Al rientro dagli spogliatoi, la SBF continua a sbagliare canestri semplici e a perdere qualche pallone di troppo, ma nonostante ciò continua a lottare, soprattutto a rimbalzo, con Bonsi e De Gennaro che ne tirano giù una buona serie. L’IBR continua a trovare conclusioni anche con tiri difficili e mantiene il vantaggio, allungando ulteriormente le distanze. Il terzo quarto si chiude con il punteggio che dice 50 ­­- 38 per Rimini. Buon inizio dei ragazzi SBF nell’ultimo quarto di gara, nel quale riescono a mettere più intensità e più energia giocando meglio di squadra e riuscendo a cercarsi maggiormente in attacco. Una tripla di Scafidi dopo 3 minuti dall’inizio del quarto periodo carica i ragazzi che, guidati da Susanni e De Gennaro, cercano di recuperare lo svantaggio. Nota dolente per la squadra di coach Susanni, oltre alle ingenuità difensive, continuano ad essere i tiri liberi. Rimini continua a fare canestro anche contro una difesa più aggressiva. Qualche canestro in contropiede negli ultimi minuti di partita permette di ricucire lo svantaggio fino ad arrivare a 4 punti di distacco dai riminesi, ma la partita si conclude 61 a 57. Bravi comunque i nostri Under 13, che non hanno mai mollato, anche se in netto svantaggio, e sono arrivati a giocarsi gli ultimi minuti di gara alla pari con gli avversari.

Under 13 Elite – Prima Fase

Scuola Basket Ferrara – BSL San Lazzaro: 37 – 71
(11 – 7) (8 – 16) (7 – 20) (11 – 28)
BONSI 8, BRUNI 1, CHIOLLE, DE GENNARO 6, ETAME 5, FARITE, PALMA, SCAFIDI 2, SUSANNI 12, TONIOLI, TROVÒ, VANZINI 3
Allenatore: Nicola Susanni
Seconda partita di campionato per gli U13 della SBF che affrontano una BSL San Lazzaro ostica e molto preparata. Ad inizio partita entrambe le squadre faticano a trovare il fondo della retina, ma il ritmo è comunque alto e sostenuto. San Lazzaro parte subito forte, correndo in contropiede e giocando un basket più corale rispetto a quello dei ragazzi di coach Susanni, i quali hanno bisogno di più tempo per ingranare la marcia e tenere il passo della formazione bianco verde. Nella prima frazione gli U13 SBF riescono a superare gli avversari negli ultimi minuti di gara e a prendersi l’unico vantaggio della partita. Il primo quarto si chiude col punteggio di 11 – 7 per i nostri. Nel secondo quarto i biancoverdi rientrano in campi molto agguerriti e trovano un numero maggiore di conclusioni rispetto ai ragazzi della SBF,  siglando un parziale di 8 – 16. Sul punteggio di 19 – 23  si va negli spogliatoi, dove coach Susanni cerca di motivare i suoi ragazzi e li sprona a dare tutto, senza farsi scoraggiare, poiché, nonostante la fatica nel trovare canestri facili, il punteggio è ancora in equilibrio e bisogna crederci fino in fondo.
L’inizio della seconda metà di gara non esordisce nel migliore dei modi per la SBF, che trova poche conclusioni e fatica a contenere in difesa, riuscendo a realizzare, nel terzo quarto, solo 7 punti, mentre gli avversari ne mettono 20 e siglano il vantaggio sul 26 – 43. La BSL sembra inarrestabile e, anche nel quarto periodo, pare che tutti i giocatori vedano una vasca da bagno al posto del canestro. I nostri ragazzi continuano a giocare fino all’ultimo, cercando di contenere il più possibile in difesa, ma facendo molta fatica a realizzare in attacco. La BSL mantiene il largo vantaggio fino alla fine della partita che si conclude con la vittoria dei ragazzi di San Lazzaro per 71 a 37.

Appuntamento con lo Sponsor…OTTICA LA LENTE

Se avete paura di perdere di vista il punto vincente della Scuola Basket Ferrara…non temete!!! Abbiamo la soluzione anche per quello!!!

Basta andare dai nostri amici dell’OTTICA LA LENTE!!!

Ottica La Lente è un’istituzione nel settore ottico. Competenza e continua ricerca della qualità sono il biglietto da visita che accompagna i nostri amici dal 1992!

Come la SBF, pure loro credono ciecamente nel gioco di squadra per offrire sempre il miglior servizio possibile alla clientela!

Occhiali da sole e da vista con montature sempre nuove e delle migliori marche e una cura maniacale per la creazione della tua lente, grazie al personale altamente qualificato, ai laboratori per l’esame della vista
con strumenti tecnologici di ultima generazione!

Ma il bello deve ancora venire…..SOLO per i possessori della SBF Card, un’incredibile offerta!!! Ciascun possessore della Card potrà scaricare dal sito della Scuola Basket Ferrara un voucher contente uno SCONTO DI 30 € DA UTILIZZARE NEI NEGOZI DELL’OTTICA LA LENTE PER L’ACQUISTO DI OCCHIALI DA SOLE E DA VISTA (ad eccezione dei prodotti già scontati alla cassa).

I voucher non sono da intendersi nominali, quindi potrete ben figurare con i vostri famigliari un po’ miopi per fargli godere le prodezze della SBF al palazzetto !!!!!!!!

Date un’occhiata ai negozi dell’OTTICA LA LENTE!!! Li trovate a Ferrara, in via Garibaldi 139A e via Bersaglieri del Po 23, Tel:  0532 211335, 0532/765305!!!

Under 16 Gold – 3° Giornata

Scuola Basket Ferrara – Salus Bologna 72 – 81

(11-22; 26-22; 19-22; 16-15)


Poluzzi 11, Casarano 14, Campini 24, Elston 3, Filippi 8, Buriani 5, Lo Re, Lanzoni 4, Milosavljevic, Gennari 3.

Allenatori: N. Schincaglia, G. Anania, G. Remondi.

Buona prestazione per gli Under 16 Gold, che nonostante la sconfitta escono a testa alta dal match casalingo contro la Salus Bologna. I giovani bianconeri hanno pagato le troppe disattenzioni difensive che hanno concesso alla compagine bolognese di segnare punti moto facili. Partita sempre in equilibrio con la Scuola Basket sempre all’inseguimento anche se distaccata di pochi punti.  La partita si conclude sul punteggio di 72 a 81.

Serie D Girone A – 4° Giornata

Sanibol Scuola Basket Ferrara – Magik Parma 64-74

18-23, 35-42, 51-62

Rizzati 17, Rimondi Roberto 12, Bertocco 10, Pusinanti 10, Rimondi Riccardo 9, Beccari 6, Di Giusto, Gavagna, Grassi, Proner, Trinca.

Allenatore: Colantoni, Primo assistente: Ferrara

Partita difficile per la SBF che accoglie i Magik Parma al palasport. Fin da subito la squadra ospite si dimostra all’altezza della fama, con un ottimo attacco capace di segnare anche canestri molto difficili. La SBF però non molla cercande di rimanere sempre attaccata agli ospiti che, in ogni occasione possibile provano a scappare. Alla fine del primo tempo il punteggio è 35-42. Il terzo quarto la SBF cerca di ricucire lo svantaggio ed a tratti ci riesce, arrivando fino ad un punto di svantaggio ma non riuscendo mai a concretizzare il sorpasso. Gli ospiti sono sempre molto in controllo ed ogni esterno riesce ad essere messo in ritmo per segnare 2 o 3 punti. L’ultimo periodo i Magik amministrano il punteggio fino a quando con un ultimo lampo i ragazzi di Colantoni cercano di ricucire lo svantaggio con 3 canestri consecutivi, ma la risposta degli avversari non si fa attendere chiudendo definitivamente la partita.