Partita del cuore – Team AVIS (Staff SBF) c. Team ADMO (U18 SBF)

QUESTA NON SARÀ LA PARTITA DELL’ANNO, MA DEL QUADRIENNIO!!
Come una finale Mondiale! Di più… Le Olimpiadi!!

Quattro anni fa, lo staff composto da Giacomo Mancin, Nicola Schincaglia e Riccardo “Doc” Barilani prese in consegna il promettente gruppo 2001 di SBF, allora Under 15. I ragazzi sfidarono lo staff nella classica partitella di fine anno, dunque il coach organizzò una squadra composta unicamente da allenatori, istruttori e preparatori SBF ed iniziò questa storia, serissima e scherzosa come solo i giochi più belli sanno essere…
Il primo anno, al Barco, di fronte ad un pubblico composto da pochi familiari, un +50 tondo tondo per lo staff con bomba da 10 metri di coach Schinchi (dichiarata!) per chiuderla: non c’è stata partita!
Il secondo anno staff meno brillante, giocatori cresciuti e migliorati, ma +24 finale per gli allenatori e risultato mai in discussione. Nel frattempo, cresceva il pubblico: qualche decina di appassionati riempiva le panche del Barco…
L’anno scorso (a dar man forte ai 2001 c’erano i 2000, allora in U18, mentre quest’anno ci saranno i nuovi compagni del 2002), lo staff la spunta dopo un match equilibrato, per un faticoso +6 finale, con partita sospesa a pochi secondi dalla sirena dopo la prima schiacciata in carriera di Ale Trinca e la successiva invasione di campo del pubblico… Spettacolo puro! E associato per la prima volta ad una raccolta fondi informale a beneficio degli amici di AVIS.
Quest’anno? Quest’anno è l’ultimo in cui coach Mancio è l’allenatore del gruppo 2001, dopo quattro annni speciali, di condivisione profonda attraverso la pallacanestro. La partita sarà imperdibile! Gli allievi supereranni i maestri, o questi ultimi completeranno lo sweep ?
In ogni caso sarà un momento speciale, una grande festa! In più, sarà associata sia ad ADMO che ad AVIS… Insomma… Per la prima volta avremo a disposizione il Palasport e vi aspettiamo numerosi sugli spalti!!!!!
Contiamo su di voi, mercoledì 5 Giugno, palla a due alle 19.00, la partita del quadriennio!