Under 20 Regionali – Quarti di Finale – Gara 2

Scuola Basket Ferrara – VIS 2008  67-54

18-15, 16-6, 19-15, 16-18

Trinca, Piunno, Gavagna 18, Gianmarco, Levratto, Cervellati, Digiusto 5, Brescanzin 7, Molinari, Volpin, Grassi 20, Beccari 10, Scapoli 2, Ramaziotti 2, Selvatico, Mattia, Sanguettoli 5, Catozzi, Ghirardi

All: Colantoni, Ass: Barilani

Si interrompe per un solo punto la grandissima cavalcata dell’Under 20 della Scuola Basket Ferrara, che manca l’accesso alla fase successiva sfiorando un miracolo sportivo.

I ragazzi di Colantoni, dopo la sconfitta patita in Gara-1, erano chiamati ad asfaltare i cugini della VIS 2008 in un sentitissimo derby ferrarese, con un parziale tale da sopperire allo svantaggio di quattordici punti del turno precedente. I bianconeri partono subito con il piede sull’acceleratore, cercando di mettere all’angolo gli ospiti, sull’onda dell’entusiasmo di un pubblico favoloso, che non ha mai smesso di sostenere i padroni di casa nemmeno per un istante.

Il pallone gira veloce e i padroni di casa mostrano una grande padronanza dei propri mezzi tecnici, riuscendo così ad eludere i pressanti blocchi degli ospiti. Oltre alla caparbietà tecnica, nel secondo parziale i bianconeri gettano il cuore oltre l’ostacolo e annichiliscono gli avversari, andando al riposo sul 34-21. Al rientro dagli spogliatoi i ragazzi della Scuola Basket Ferrara ci credono come non mai, e sul tabellone segnano altri tre punti di vantaggio.

La prima mezz’ora è stata un inno al basket, con un gioco armonioso ed entusiasmante, ma purtroppo bisogna fare i conti anche con la sorte, che stasera girava distante dal Palavigarano.

Complici anche gli immensi sforzi dei minuti precedenti, la SBF cala leggermente la presa, favorendo la salita degli avversari, che oltre a guadagnarsi il parziale, per un solo punto guadagnano pure l’accesso diretto alle semifinali.

L’amarezza non può che essere enorme per i nostri ragazzi, che sono stati ad un passo dal compiere un capolavoro sportivo, ma rimane comunque la soddisfazione di aver disputato una stagione bellissima, formando un gruppo stupendo che è saputo crescere partita dopo partita, regalando un basket stupendo! Per questo tutta la società ringrazia uno per uno i giocatori che hanno fatto parte di questa magnifica squadra!

un ringraziamento doveroso, inoltre, va anche ai calorosissimi tifosi che hanno riempito il Palavigarano di emozioni, incitando sempre i propri beniamini! Siete stati il sesto uomo in campo!!!