U14 Elite

10^ Gara di Ritorno

 Junior Basket Ravenna – Scuola Basket Ferrara     62 – 41

12-15, 10-12, 16-8, 24-6

Poluzzi 10, Glinos 12, Filippi 9, Casarano 3, Zimelli 3, Milosavljevic, Elston, Bergamini 4, Gennari, Lanzoni

Allenatore: Daniele BONORA

Nonostante una partenza entusiasmante nei primi due quarti, i ragazzi di coach Bonora sono andati via via scemando nel finale della partita. Si torna delusi da Ravenna per una sconfitta che poteva essere evitata. Nel primo quarto gli atleti della SBF entrano in campo senza timore e producono molto intensità in ogni zona del campo. Si aggiudicano così il primo “round” 15 a 12. Nel secondo quarto i ragazzi bianconeri annullano in difesa una buona parte degli attacchi romagnoli ed in attacco rispondono con rabbia agonistica superando brillantemente la difesa ravennate schierata a zona. Al suono della sirena conducono 27 a 22. Nella ripresa cambia l’inerzia della partita a favore dei romagnoli che riescono a prendere tutti i rimbalzi in attacco con la difesa ferrarese che fatica a ripartire in contropiede. Gli avversari ribaltano il risultato (38 a 35). Con l’umore sotto i piedi il team di Coach Bonora non riesce più a reagire e crollano del tutto nel quarto finale. Bravura degli avversari che capiscono il momento negativo ed affondano i colpi. Applausi a fine partita anche da parte della tifoseria avversaria per l’entusiasmante match.

 

11^ Gara di Ritorno

 Scuola Basket Ferrara – VIS 2008 Ferrara   50 – 69

14-16, 14-16, 13-21, 9-16

Poluzzi 6, Glinos 10, Filippi 8, Casarano 13, Zimelli 2, Milosavljevic, Elston 2, Bergamini 4, Buriani 2, Vincenzi, Gennari 3, Lanzoni

Allenatore: Daniele BONORA

 

La tensione per il derby si avvertiva da giorni nell’aria e gli atleti delle due compagini lo attendevano con ansia. La VIS 2008 voleva assolutamente ribaltare l’esito della partita di andata, mentre la SBF ambiva a ripetere la prestazione che consentì la strepitosa vittoria in trasferta. Le battute iniziali del match fanno subito intuire quello che sarà il “leitmotiv” della partita. Si lotta con grinta agonistica da ambo le parti ed in ogni zona del rettangolo di gioco. Il primo quarto termina 14-16. Anche il secondo quarto rispecchia l’andamento del primo. Gli atleti non vogliono assolutamente mollare. La tensione è sempre alta ed il pubblico incita i propri ragazzi in ogni azione. Al suono della sirena il punteggio è sempre in equilibrio (28-32). Nella ripresa i ragazzi di Coach Bonora calano di intensità concedendo spazi e ribalzi agli avversari che dimostrano più fame di vittoria. Una pessima percentuale di realizzazione dalla lunetta da parte degli atleti della SBF permette agli avversari di allungare nel punteggio. (41-53). Nell’ultimo quarto il quintetto della SBF prova con orgoglio a riprendere in mano le redini del match, ma gli atleti della VIS sfruttando l’inerzia della partita e mettendoci più grinta, dilagano portandosi a casa la vittoria. Gli applausi del pubblico e gli abbracci tra gli atleti fanno da cornice allo spettacolo visto in campo.