U14 Elite

6^ Giornata – Girone di ritorno

 Oneteam Basket Forlì – Scuola Basket Ferrara  78 – 70

20-16, 19-18, 13-16, 26-20

Poluzzi 4, Campini 10, Filippi 27, Casarano 13, Milosavljevic, Elston 8, Bergamini 2, Buriani 4, Gennari, Lanzoni 2

Allenatore: Daniele Bonora

Vanificata nei minuti finali l’impresa sull’ostico campo di Forlì per gli Under 14 di Coach Bonora, che con un’emozionante gara hanno tenuto il pubblico con il fiato sospeso fino alla fine. Le due compagini si affrontano a viso aperto e, con capovolgimenti repentini, attaccano con agonismo per tutto il primo quarto. Nel secondo quarto i ragazzi bianconeri mantengono la stessa intensità di gioco e con una buona difesa annullano gli attacchi romagnoli. La differenza è solo di un punto nel punteggio parziale dei canestri (19-18). Nella ripresa il quintetto schierato da Coach Bonora continua a difendere in maniera ordinata e riesce a fare tre punti in più degli avversari. Termina così il terzo quarto in svantaggio di soli 2 punti (52-50). Nell’ultimo quarto, trascinati dall’entusiasmo e con il desiderio di portare a casa la vittoria, vengono commessi troppi errori. Diverse palle perse a centrocampo aprono la strada ai contropiedi avversari che non falliscono da sotto canestro. Dopo essere stati a pari punti fino agli ultimi due minuti, l’inesperienza toglie lucidità agli atleti ferraresi che vedono svanire il sogno della vittoria.

7^ Giornata – Girone di ritorno

 Scuola Basket Ferrara – Insegnare BK Rimini  58 – 67

13-19, 10-15, 17-21, 18-12

Poluzzi 2, Glinos 29, Campini 4, Filippi 9, Casarano, Milosavljevic, Elston 6, Bergamini 2, Buriani 4, Gennari 1, Lanzoni 1

Allenatore: Daniele Bonora

Non riescono a superare la compagine riminese gli Under 14 di Coach Bonora, che nel match casalingo combattono con sano agonismo davanti ad un pubblico caloroso. Le due squadre si affrontano a viso aperto per tutto il primo quarto. Altissima l’intensità di gioco soprattutto in difesa da parte della SBF. Nel secondo quarto i ragazzi bianconeri annullano una buona parte degli innumerevoli attacchi romagnoli, ma in attacco sbagliano tutti i tiri dalla lunetta. Nella ripresa i vari quintetti schierati da Coach Bonora lottano su ogni palla e l’inerzia della partita sembra cambiare a favore dei ferraresi che accorciano le distanze e costringono il coach riminese ad interrompere più volte la partita utilizzando tutti i time-out a disposizione. Nell’ultimo quarto è forte il desiderio di cercare di portare a casa la vittoria, ma vengono commessi troppi errori sia sotto canestro sia nei tiri liberi. Applausi nel finale anche dalla tifoseria avversaria per l’entusiasmante match.