Mese: maggio 2017

Under 16 in semifinale

Under 16 elite – GARA 2

New Flying Balls Ozzano – Vassalli-2G SBF 56 – 58
(19 – 11; 12 – 17; 11 – 7; 14 – 23)

Trinca 6, Di Giusto 17, Ghirardi 4, Rimondi, Biolcati 25, Vincenzi, Ferraro, Manfrini, Volinia, Glinos 4, Catozzi 2, Antonellini. Allenatore: Mancin, 1° assistente: Barilani, 2° Assistente: Bereziartua

Gara due del ritorno dei quarti di finale under 16 elite va alla Scuola Basket Ferrara, giunta ad Ozzano forte del +6 conquistato nella gara di andata. Anche in questa sfida il punto focale sarà la lotta a rimbalzo e le palle perse. La gara parte forte con i padroni di casa di Ozzano decisi a fare il possibile per ottenere la qualificazione alle semifinali e infatti Ozzano produce subito un break nel primo periodo, frutto della maggior determinazione e aggressività messa in campo. Nel secondo quarto però si fa vedere l’SBF che aggiusta la mira e grazie anche alla difesa riesce a ridurre il gap, ritrovandosi a metà gara sotto di tre lunghezze. Nel terzo periodo entrambe le squadre trovano poco la via del canestro e complici alcune giocate individuali, Ozzano riallarga seppur di poco il divario. All’ultima mini pausa il tabellone segna 42-35. Nell’ultima frazione esce tutta la determinazione e carattere della SBF che chiude la via del canestro mentre in attacco si affida alla sua circolazione di palla, fattori che le permettono di sviluppare il parziale decisivo per mettere la testa avanti nella gara. Le speranze per Ozzano si esauriscono a 40 secondi dalla fine e la Scuola Basket Ferrara può festeggiare l’accesso alle semifinali di categoria.

L’under 16 conquista gara 1

Campionato Under 16 ELITE Quarti di Finale Under 16 Elite

GARA 1

Vassalli-2G SBF – New Flying Balls Ozzano 67 – 61
(15 – 18; 11 – 16; 15 – 14; 26 – 13)

Trinca 3, Di Giusto 21, Ghirardi, Rimondi 8, Biolcati 23, Tolentino, Conti 2, Manfrini, Volinia, Glinos 2, Catozzi 8, Antonellini.

Allenatore: Mancin, 1° assistente: Barilani, 2° Assistente: Bereziartua

Gara uno dei quarti di finale playoff di categoria va alla Vassalli 2-G della Scuola Basket Ferrara, al termine di una partita equilibrata. Dopo aver inseguito per tutto il primo tempo a causa delle seconde opportunità di tiro concesse agli ospiti, che cinicamente riuscivano a trarre profitto dalle distrazioni a rimbalzo e dalle palle perse dei padroni di casa, nel secondo tempo i ferraresi hanno sistemato l’attacco e vinto la battaglia sotto le plance: da questi fattori parte la lenta rimonta. Tutto si decide nella quarta e ultima frazione dove SBF mette più spesso i bastoni tra le ruote dell’attacco ospite e grazie al contropiede e a un attacco più fluido riesce a trovare ottimi tiri. Il sorpasso avviene a metà quarto ma Ozzano non molla e la gara arriva punto a punto nei minuti finali, dove gli estensi sono più in palla e trovano il +6 definitivo.

Under 20 ai quarti

Under 20 reg – Play-Off
Ottavi di finale – ritorno
Vassali-2G SBF – Pall. Castel S.Pietro  56-45
15-14, 9-5, 17-13, 15-13

Zappaterra, Storti 11, Cattani 5, Gavagna 10, Malinpensa, Seravalli 13, Bergamini 10, Bianchini 5, Vicini 2, Poluzzi.
Allenatori: Colantoni, Schincaglia

Importantisima vittoria per gli Under 20 della Scuola Bsket Ferrara targati Vassalli-2G che ribaltando la differenza canestri della partita di andata contro la Pall. Castel S. Pietro staccano il biglietto per i quarti di finale dei play-off. Partita caratterizzata da ritmi molto alti e grande intensità soprattutto in difesa; i bianconeri mettono in campo tutta l’energia che hanno con l’unico obiettivo di rifarsi dallo scivolone della gra di andata, in cui la Scuola Basket ha regalato la vittoria alla compagine bolognese dopo un tempo supplementare. La partita si gioca in sostanziale equilibrio in ogni periodo, sarà la concretezza difensiva dei giovani ferraresi a fare la differenza; solo 45 i punti concessi agli avversari. Al suono della sirena è festa Scuola Basket che sul punteggio di 56 a 45 passa ai quarti di finale del campionato Under-20.

Under 15 sconfitta a Reggio Emilia

Campionato Under 15 ELITE
3^ giornata Seconda Fase

Basket Reggio 2000 – Vassalli-2G SBF 61 – 38
(22 – 12; 12 – 7; 19 – 9; 8 – 10)

Zucchelli 3, Margate , Manfrini 20, Bondesani 2, Volinia, Ferraro 10, Vincenzi 3, Milosavljevic, Pasqualini 2, Biavati, Tartari, Brescanzin. Allenatore: Boccia, 1° assistente: Barilani

Sconfitta pesante per l’under 15 elite targata Vassalli2 G nella terza giornata della Coppa Emilia Romagna che mette a repentaglio la qualificazione alle final four di categoria. Inizia la gara e Reggio appare più determinata a portare a casa la posta in palio, difesa troppo distratta e i padroni di casa ne approfittano subito per scavare il divario, 22 . 12 alla prima srena. Nel secondo periodo le cose non migliorano e Reggio preme sull’acceleratore fino ad arrivare al 34 – 19 di fine primo tempo. Nel terzo periodo ci sia spetta una rezione degli estensi che purtroppo non arriva, complice il parziale di 10 – 0 che reggio mette in campo chiudendo definitivamente i giochi. All’ultimo riposo il tabellone segna 53 – 28. Ultima frazione in cui non succede nulla di particolare tranne una piccola prova d’orgoglio dei ferraresi che arrivano sul -16, ma Reggio nei minuti finali riprende in mano il gioco e chiude la gara sul 61 – 38 finale.. Prossimo appuntamento Domenica 7/05/2017 in casa contro il Basket Lugo.

Under 13 vincente in casa

Under 13 regionale Girone “E”
Vassalli 2G SBF vs San giorgio di Piano 58-45
(8 – 15; 17 – 12; 9 – 17, 24 -1)
Poluzzi 12 , Glinos 26, Elston 8, Pazzi 3, Gennari 4, Natali ,Uwadia, Zimelli 4, Imparato, Nicoli, Veronesi. Allenatore: Mardegan. Vice allenatore Schincaglia

Bella vittoria contro la seconda in classifica, squadra piccola ma rapida e tecnica. Andamento a fasi alterne nei primi tre quarti ma che aveva visto gli ospiti in vantaggio di dieci punti ad inizio dell’ultimo quarto. Un perentorio 24 – 1 fatto di difesa e contropiedi con passaggi di buona fattura ha ribaltato a gara nell’ultimo parziale a favore della SBF.

Ultima vittoria per l’under 14

Under 14 regionale
Girone E?- 11ª giornata di ritorno
4 Torri Ferrara – Vassalli 2G SBF 40 – 47
(17-10; 4-12; 13-11; 6-14)

Cavicchi, Trinca, Maietti 11, Trabelsi 2, Alosi 12, Glinos 4, Fortini 7, Gullini 11, Gennari, Franzè, Ronchi, Zimelli. Allenatori: Bonora, Pinnavaia

Ultima giornata di campionato per l’under 14 di coach Bonora e Pinnavaia è in trasferta contro la 4 Torri. L’approccio al match non è dei migliori per la SBF che concede troppo a livello difensivo mentre in attacco si fa intimorire dall’energia dei padroni di casa. Nel secondo quarto vengono strette le maglie difensive bianconere con il risultato di numerosi palloni recuperati convertiti in punti. Il rientro dagli spogliatoi non è altrettanto buono per i bianconeri che però trovano più facilmente la via del canestro. Nell’ultimo periodo la difesa torna a concedere pochissimo all’attacco permettendo di gestire il vantaggio.

L’under 16 avanza ai quarti

Under 16 elite Play-off
Andata ottavi di finale
Vassalli-2G SBF – P.S.A. Modena 66-46
(19 – 13; 32 – 25; 56 – 34; 66 – 46)

Trinca 1, Di Giusto 15, Ghirardi 2, Rimondi 12, Biolcati 24, Tolentino 2, Conti 7, Volinia, Antonellini, Glinos, Catozzi 3. Allenatore: Mancin, 1° assistente: Barilani, 2° Assistente: Bereziartua

Under 16 elite Play-off – Ritorno ottavi di finale

P.S.A. Modena – Vassalli 2G SBF 61-54
(17 – 10; 33 – 25; 57 – 37; 61 – 54)

Trinca 2, Di Giusto 18, Ghirardi 2, Rimondi 2, Biolcati 19, Tolentino, Conti 2, Antonellini, Glinos, Catozzi 9. Allenatore: Mancin, 1° assistente: Barilani, 2° Assistente: Bereziartua

La under 16 élite della SBF accede ai quarti di finale play-off. Dopo due incredibili partite a distanza di quattro giorni l’una dall’altra, i ferraresi (sesti alla fine del girone B) hanno la meglio per differenza canestri su P.S.A. Modena, classificatasi terza nel girone A. Gara 1, giocata al Barco, vede il dominio di SBF che raggiunge addirittura il +22 alla fine del terzo quarto. La difesa è solida, l’attacco gira a meraviglia e i ferraresi riescono a costruire un margine di vantaggio che poteva sembrare decisivo. Niente di più sbagliato, perché al ritorno in terra modenese SBF lascia a casa sia le gambe che la testa. Modena, giustamente, prende coraggio, mentre SBF sbanda sempre più. Incredibile ribaltamento e +20 P.S.A. a fine terzo quarto, che

diventa +24 nell’ultimo parziale. A questo punto, quando davvero tutto sembrava volgere a favore dei modenesi, SBF si sblocca e con un pazzesco parziale di 4-17 ricuce lo strappo, mantiene la differenza canestri a proprio favore e accede così ai quarti di finale.

La D chiude in bellezza

Serie D – Girone B
15^ giornata ritorno
International Imola – Vassalli 2G Sanibol SBF 58-63
(15-16, 14-14, 16-18, 13-15)
Ardizzoni 6, Ferrarini 5, Rimondi Rc 8, Rimonti Rb 7, Roversi 2, Bertocco 11, Bereziartua 7, Seravalli 2, Pusinanti 11, Romagnoni 2, Malaguti 2. Allenatori: Schincaglia, Colantoni

Si chiude con una vittoria il campionato di serie D per la Vassalli-2G Sanibol Ferrara che, al termine di una gara avvincente, si porta a casa gli ultimi due punti della stagione battendo l’International Imola. Partita dalla grande intensità fisica, giocata punto a punto fino alla fine. Negli ultimi minuti la Scuola Basket Ferrara è più concreta, concedendo poco o niente all’attacco di Imola e segnando i tiri liberi decisivi. La partita si conclude sul punteggio di 58 a 63. Si conclude dunque un’ottima stagione per i bianconeri, che migliorano il risultato della stagione precedente totalizzando 30 punti (15 vittorie e 15 sconfitte). Nonostante i numerosi infortuni che hanno destabilizzato soprattutto l’andmento del girone di ritorno, i ragazzi di Schincaglia e Colantoni hanno dato segnali di grande crescita sfiorando l’accesso ai play-off.