Under 18 elite vittoriosa allo scadere

"index"
Under 18 Èlite – Coppa Emilia Romagna
Quinta giornata di andata
Vassalli 2G Sanibol SBF – New Flying Balls 75-72
(24-26, 18-18, 17-22, 16-6)

Levratto 3, Piunno 7, Scapoli 2, Gavagna 19, Arisaldi, Biolcati 17, Bertoni, Brescanzin, Bonora, Bentivogli 17, Volpin 8, Ramazziotti 2. Allenatori Bonora, Rimondi.


 

Under 18 Èlite – Coppa Emilia Romagna
Quinta giornata di andata
Vassalli 2G Sanibol SBF – New Flying Balls 75-72
(24-26, 18-18, 17-22, 16-6)

Levratto 3, Piunno 7, Scapoli 2, Gavagna 19, Arisaldi, Biolcati 17, Bertoni, Brescanzin, Bonora, Bentivogli 17, Volpin 8, Ramazziotti 2. Allenatori Bonora, Rimondi.

Vittoria al fotofinish soffertissima per l’under 18, che batte in casa l’imbattuta (nella seconda fase) Ozzano e conquista il primato. Per quaranta minuti si gioca sul filo dell’equilibrio, con vantaggi che non superano mai le dieci lunghezze e sono i ferraresi a mettere a segno il primo parziale con una serie rapidissina di canestri. La difesa però è spenta e gli ospiti ne approfittano colpendo in contropiede. Quando le percentuali dell’SBF calano infatti Ozzano si porta avanti nel punteggio, con un attacco che sembra inarrestabile. Il copione nel terzo periodo non cambia anzi, la pressione manda in confusione i ragazzi di coach Bonora che iniziano a perdere palloni, oltre a non svegliarsi nè in difesa nè a rimbalzo. Nel momento migliore di Ozzano però fortunatamente entrano tre tiri dalla distanza che consentono ai bolognesi di non allungare in maniera decisiva. Ed ecco che a cinque minuti dalla fine, quando sembra davvero difficile raddrizzare la partita, arriva la reazione di orgoglio targata SBF: la difesa è perfetta e i palloni rubati consentono di attaccare in transizione. Questo porta ad una veloce rimonta fino al 72 pari, che rimarrà sul tabellone per tre azioni. In quella decisiva è Biolcati a raccogliere una palla vagante e a scagliare una bomba difficilissima sulla sirena, che sancisce la vittoria dei ferraresi. Prossimo impegno a Molinella contro la Cestistica Argenta, Domenica 9 Aprile alle 17:00