Prima Divisione vincente

"index"
Prima Divisione – Girone H
Seconda giornata, fase a orologio
Ass. Pol. Dil. Faro – Vassalli 2G Sanibol SBF 57 – 65
(14-12; 11-17; 17-15; 15-21)

Maggini 6, Fioresi 14, Schincaglia 6, Bernabei, Ntiamoah 14, Bertoni 14, Ercolini 7, Ossi 2, Minzoni 2. Allenatori: Ferrara, Pinnavaia


 

Prima Divisione – Girone H
Seconda giornata, fase a orologio
Ass. Pol. Dil. Faro – Vassalli 2G Sanibol SBF 57 – 65
(14-12; 11-17; 17-15; 15-21)

Maggini 6, Fioresi 14, Schincaglia 6, Bernabei, Ntiamoah 14, Bertoni 14, Ercolini 7, Ossi 2, Minzoni 2. Allenatori: Ferrara, Pinnavaia

Vittoria che è ossigeno puro per la Prima Divisione SBF su uno dei campi che erano ancora imbattuti nel girone. Il primo periodo, con le squadre che si rispondono colpo su colpo, è caratterizzato da un predominio delle difese che concedono pochissimo agli attacchi. Nel secondo quarto la difesa bianconera aumenta di volume, produce numerose palle recuperate convertite in punti facili in contropiede che danno il vantaggio all’intervallo per la SBF. Al rientro dagli spogliatoi la partita si fa più sporca, i contatti aumentano, volano un paio di tecnici e di antisportivi. In tutto questo parapiglia SBF però non perde la bussola soprattutto a livello difensivo e riesce ad arginare il tentativo di rimonta dei padroni di casa rimandando tutto ai dieci minuti finali. Nell’ultimo periodo si prova con la tattica a spezzare il ritmo avversario: alternanza di difesa a zona e difesa ad uomo da una parte, pressing tutto campo e difesa a zona dall’altra. SBF è brava a non avere fretta e a trovare punti vicino a canestro mentre in difesa concede pochissimo. Così il vantaggio si dilata anche fino al +9, grazie ad una prestazione degna di nota di Ntiamoah che mette a referto 12 punti nell’ultimo periodo. L’ultimo sussulto dei padroni di casa è un 3/3 dalla lunga distanza che li riavvicina nel punteggio ma SBF è brava a sigillare il risultato convertendo i liberi del fallo sistematico.