Mese: Marzo 2017

Derby sul velluto in serie D

"index"
Serie D – Girone B
8^ giornata ritorno
Vassalli-2G Sanibol SBF – Audax Basket Ferrara  83-48
(16-16, 18-9, 20-17, 29-6)

Ardizzoni 10, Ferrarini 5, Rimondi Rc 8, Cattani, Rimondi Rb 2, Roversi 3, Bertocco 8, Bereziartua 10, Seravalli 2, Pusinanti 25, Romagnoni 3, Malaguti 7.
Allenatori: Schincaglia, Colantoni


Serie D – Girone B
8^ giornata ritorno
Vassalli-2G Sanibol SBF – Audax Basket Ferrara  83-48
(16-16, 18-9, 20-17, 29-6)

Ardizzoni 10, Ferrarini 5, Rimondi Rc 8, Cattani, Rimondi Rb 2, Roversi 3, Bertocco 8, Bereziartua 10, Seravalli 2, Pusinanti 25, Romagnoni 3, Malaguti 7.
Allenatori: Schincaglia, Colantoni

Si aggiudica il derby ferrarese la Vassalli-2G Sanibol che nel turno infrasettimanale incontra in campo casalingo l’Audax Basket Ferrara. Iniziano a rilento i bianconeri che non difendono con la solita intensità e concedono all’Audax di condurre in vantaggio quasi tutto il primo quarto. Negli ultimi due minuti del parziale i ragazzi di Schincaglia e Colantoni ingranano la marcia e sulla sirena trovano il pareggio. A partire dal secondo periodo di gioco la Scuola Basket Ferrara prende in mano le redini della gara e grazie ad un’ottima difesa e ad un attacco fluido e ben organizzato si portano presto in vantaggio. Inizia il secondo tempo con i bianconeri sul +9; l’attacco continua a macinare punti ma la difesa concede qualcosa di troppo agli avversari e si arriva all’ultimo quarto sul +12. Risulterà decisivo l’ultimo quarto: la difessa della Vassalli-2G Sanibol Ferrara è impenetrabile (solo 6 punti concessi in 10 minuti) e in attacco la sintonia e la collaborazione tra i ragazzi produce 29 punti, portando i bianconeri sul definitivo +35. La partita si conclude sul punteggio di 83 a 48.

Under 18 elite sconfitta nel derby

"index"
Under 18 Èlite, seconda fase
1° giornata di andata
SBF Vassalli 2G – Cestistica Argenta 65-73
(22-18, 22-13, 11-20, 10-22)

Levratto 2, Piunno 2, Scapoli 7, Gavagna 7, Arisaldi 2, Biolcati 4, Bertoni 2, Brescanzin 11, Bentivogli 18, Romagnoli 2, Volpin 6, Ramazziotti 2.
AUllenatori Bonora, Rimondi.


Under 18 Èlite, seconda fase
1° giornata di andata
SBF Vassalli 2G – Cestistica Argenta 65-73
(22-18, 22-13, 11-20, 10-22)Levratto 2, Piunno 2, Scapoli 7, Gavagna 7, Arisaldi 2, Biolcati 4, Bertoni 2, Brescanzin 11, Bentivogli 18, Romagnoli 2, Volpin 6, Ramazziotti 2.
Allenatori Bonora, Rimondi.

È una vera e propria mazzata la prima partita della Coppa Emilia Romagna per l’Under 18 Èlite. Il match sembra fin da subito mettersi per il verso giusto, l’attacco funziona alla grande e gli ospiti vengono ben arginati.
Sul finire di primo quarto però, un rilassamento generale dovuto ad un cospicuo vantaggio fa tornare sotto gli avversari, che non hanno intenzione di mollare. Nel secondo periodo continua il momento di bassa concentrazione a livello difensivo, ma Argenta non punisce, e i bianconeri si trovano sul +13 all’intervallo.
Purtroppo l’opportunità, con maggior cattiveria e grinta, di chiudere la partita già nella prima frazione, si trasformerà in un grande rimorso nel secondo tempo. Gli ospiti iniziano a segnare e non si fermeranno più fino alla fine del match; al contrario gli estensi si trovano di fronte una zona che li fa andare in crisi totale. Inizia nel terzo periodo una lenta e inesorabile rimonta che dal -17 porterà gli ospiti a vincere con 8 punti di vantaggio.
Partite così possono solo servire da lezione, soprattutto per quanto riguarda l’aspetto mentale di approccio alla gara.
Prossimo impegno per riscattarsi a Forlì, sabato 11 marzo alle 16:30.

Under 13 sconfitta a Cento

"index"
Under 13 regionale
Girone "E"

Benedetto Cento vs Vassalli-2G SBF 60-50
(13 –13; 15– 16; 16 – 8, 16 -13)
Poluzzi3 , Glinos 18, Elston 8, Pazzi 6 , Gennari 4, Nicoli , Ferroni 5, Imparato 2, Zimelli 4. Allenatore: Mardegan


Under 13 regionale
Girone "E"

Benedetto Cento vs Vassalli-2G SBF 60-50
(13 –13; 15– 16; 16 – 8, 16 -13)
Poluzzi3 , Glinos 18, Elston 8, Pazzi 6 , Gennari 4, Nicoli , Ferroni 5, Imparato 2, Zimelli 4. Allenatore: Mardegan

Nel turno infrasettimanale l’SBF è ospite a Cento. Come è messo in evidenza dai parziali dei tempi fatale è stato il terzo quarto dove la squadra avversaria ha accumulato il vantaggio che poi ha gestito fino alla fine. L’SBF condizionata dai falli e dall’imprecisione ai tiri liberi avrebbe potuto nelle prime fasi della partita accumulare un vantaggio maggiore data la migliore qualità del gioco. I forti centesi hanno però continuato a macinare gioco e ritmo che ha poi dato il risultato finale

Under 20 regionale a segno

"index"
Under 20 reg – Seconda fase – Girone H
1^ giornata andata
Vanini Horizon Bk Reno – Vassalli-2G SBF   41-60
(10-14, 9-17, 14-14, 8-15)

Zappaterra 3, Storti 6, Cattani, Gavagna 8, Proner 3, Tosi, Malinpensa 5, Schibuola 2, Seravalli 18, Bergamini 6,Bianchini 6, Poluzzi 3. Allenatori: Colantoni, Schincaglia


Under 20 reg – Seconda fase – Girone H
1^ giornata andata
Vanini Horizon Bk Reno – Vassalli-2G SBF   41-60
(10-14, 9-17, 14-14, 8-15)

Zappaterra 3, Storti 6, Cattani, Gavagna 8, Proner 3, Tosi, Malinpensa 5, Schibuola 2, Seravalli 18, Bergamini 6,Bianchini 6, Poluzzi 3. Allenatori: Colantoni, Schincaglia

Inizia la seconda fase per gli under 20 della Scuola Basket Ferrara targati Vassalli-2G che affrontano in trasferta la anini Horizon Bk Reno. Primo quarto in sostanziale equilibrio che vede i bianconeri difendere molto bene e costruire meglio in attacco rispetto agli avversari, ma la bassa percentuale al tiro permette ai padroni di casa di rimanere a pochi punti di distanza. Meglio il secondo quarto dove arrivano anche canetsri dalla lunga distanza, ma è soprattutto la difesa a farla da padrona; i ragazzi di Colantoni e Schincaglia concedono 9 punti nel quarto. Nonostante il vantaggio la Scuola Basket Ferrara non riesce mai a chiudere defnitivamente la partita fino a metà dell’ultimo quarto, quando i i giovani ferraresi riescono ad inanellare una serie di contopiedi e i tiri liberi che consolidano il vantaggio sul +20. La partita si conclude sul punteggio di 41 a 60.

Vassalli 2G vincente a Ravenna

"index"
Serie D – Girone B
7^ giornata ritorno
Cral E. Mattei Ravenna – Vassalli-2G Sanibol SBF  40-95
13-28, 12-30, 6-15, 9-22.

Ardizzoni 14, Ferrarini 10, Rimondi Rc 4, Rimondi Rb 10, Roversi 9, Bertocco 5, Bereziartua 11, Seravalli 6, Pusinanti 8, Romagnoni 8, Malaguti 5.
Allenatori: Schincaglia, Colantoni


Serie D – Girone B
7^ giornata ritorno
Cral E. Mattei Ravenna – Vassalli-2G Sanibol SBF  40-95
13-28, 12-30, 6-15, 9-22.

Ardizzoni 14, Ferrarini 10, Rimondi Rc 4, Rimondi Rb 10, Roversi 9, Bertocco 5, Bereziartua 11, Seravalli 6, Pusinanti 8, Romagnoni 8, Malaguti 5.
Allenatori: Schincaglia, Colantoni

Vittoria schiacciante per la Vassalli-2G Sanibol Ferrara che nell’anticipo della settima giornata affronta in trasferta la Cral E.Mattei Ravenna. Partono in quarta i ragazzi di Schincaglia e Colantoni che grazie ad un’ottima difesa e ad un attacco fluido chiudono il primo parziale sul 13 a 28. Non cambia la musica anche nei restanti parziali di gara che vede i bianconeri costruire ottime giocate offensive  ed impostare una difesa impenetrabile agli attacchi ravennati. Degno di nota il fatto che tutti e 12 i giocatori ferraresi sono andati a referto. La partita si chiude sul punteggio di 40 a 95 per la Scuola Basket Ferrara.

Vittoria in volata per la Prima Divisione

"index"
Prima Divisione Girone H?
7ª giornata di ritorno

Scuola Basket Ferrara – U.S. ACLI G88 55 – 53
(16-13; 6-16; 13-9; 20-15)

Ossi 4, Maggini 2, Fioresi 20, Bernabei, Minzoni, Malpighi 2, Ntiamoah, Schincaglia 15, Vaianella 7, D’Ascenzo 3, Bertoni, Ercolini 2. Allenatori: Ferrara, Pinnavaia.


Prima Divisione Girone H?
7ª giornata di ritorno

Scuola Basket Ferrara – U.S. ACLI G88 55 – 53
(16-13; 6-16; 13-9; 20-15)

Ossi 4, Maggini 2, Fioresi 20, Bernabei, Minzoni, Malpighi 2, Ntiamoah, Schincaglia 15, Vaianella 7, D’Ascenzo 3, Bertoni, Ercolini 2. Allenatori: Ferrara, Pinnavaia.

Ultima partita del girone di ritorno per la Prima Divisione SBF che si giocava il terzo posto in classifica contro Acli. Nel primo quarto le squadre si rispondono canestro dopo canestro con le difese che non sono certo protagoniste. Nel secondo quarto, “si spegne la luce” offensivamente per SBF che non trova più facilmente la via del ferro anche a causa della difesa a zona messa in campo dagli ospiti. All’intervallo Acli conduce di 7 punti. Nel terzo periodo, complice una maggiore intensità difensiva dei bianconeri, comincia la rimonta con cui viene ridotto lo scarto ad un solo possesso. Nell’ultimo quarto, giocato faccia a faccia da entrambe le squadre, avviene il sorpasso di SBF che viene sigillato da due liberi e da una difesa decisiva nell’ultimo possesso della gara.

Under 14 straripante

"index"
Under 14 Regionale Girone E?
5ª giornata di ritorno

Scuola Basket Ferrara – Peperoncino Basket 62 – 36
(8-8; 12-12; 22-10; 20-6)

Sottile, Pazzi 3, Maietti 25, Trabelsi, Alosi 3, Fortini 8, Gullini 8, Glinos 8, Gennari 2, Buriani 5, Franzè. Allenatori: Bonora, Pinnavaia


Under 14 Regionale Girone E?
5ª giornata di ritorno

Scuola Basket Ferrara – Peperoncino Basket 62 – 36
(8-8; 12-12; 22-10; 20-6)

Sottile, Pazzi 3, Maietti 25, Trabelsi, Alosi 3, Fortini 8, Gullini 8, Glinos 8, Gennari 2, Buriani 5, Franzè. Allenatori: Bonora, Pinnavaia.

Vittoria per l’under 14 di coach Bonora e Pinnavaia dopo la sosta per il Join the Game contro una ostica Peperoncino Basket. La partita si gioca punto a punto, con le difese e gli errori al tiro che la fanno da padrona, per tutto il primo tempo. Al rientro dagli spogliatoi SBF riversa in campo una nuova energia difensiva, con una grande pressione sul portatore di palla, che produce numerose palle recuperate poi convertite in punti in contropiede.

Schiantata la VIS

"index"
Under 15 ELITE
8^ giornata Ritorno
Vassalli-2G SBF – Vis 2008 69 – 53
(21 – 24; 9 – 11; 26 – 11; 13 – 7)

Zucchelli 5, Margate 10, Manfrini 17, Bondesani 3, Volinia 6, Pasqualini, Vincenzi 6, Biavati 2, Brescanzin 2, Ferraro 14, Milosavljevic, Canali 4. Allenatore: Boccia, 1° assistente: Barilani


 Under 15 ELITE
8^ giornata Ritorno
Vassalli-2G SBF – Vis 2008 69 – 53
(21 – 24; 9 – 11; 26 – 11; 13 – 7)

Zucchelli 5, Margate 10, Manfrini 17, Bondesani 3, Volinia 6, Pasqualini, Vincenzi 6, Biavati 2, Brescanzin 2, Ferraro 14, Milosavljevic, Canali 4. Allenatore: Boccia, 1° assistente: Barilani

Vittoria per la Vassalli 2G nel derby tutto ferrarese tra SBF e Vis 2008, ad avere la meglio i bianconeri che nel terzo periodo ingranano le marce alte e fanno loro la partita. Inizio gara a ritmi forsennati con entrambe le due squadre che rispondono colpo su colpo agli attacchi avversari. Equilibrio dunque già a fine primo quarto che termina 21 – 24 per la Vis. Nel secondo periodo stesso copione, difese ballerine e punteggio che sale. anche se nessuna delle due squadre riesce a dare un impronta al match. La SBF rimane in partita contenendo il divario con gli avversari a soli cinque punti. Al rientro dagli spogliatoi si rivede la difesa SBF che mette letteralmente la museruola all’attacco ospite e produce di conseguenza un parziale che mette sui propri binari la gara, ospiti che si disuniscono e trovano solo nel finale di quarto un piccolo sussulto. 56 – 46 all’ultima mini pausa. Nell’ ultimo periodo i bianconeri mantengono il vantaggio acquisito arrivando anche sul +19. Finisce tra gli applausi 69 – 53 SBF . Prossimo appuntamento 05/03/2017 in casa alle ore 11.00 contro il Cus Parma.

Under 16 vincente in casa

"index"
Under 16 ELITE
7^ giornata Ritorno
Vassalli-2G SBF – Pall: Titano 58 – 51
(15 – 15; 8 – 16; 12 – 8; 23 – 12)

Catozzi 6, Trinca, Di Giusto 15, Ghirardi, Rimondi 2, Biolcati 33, Glinos, Gava 2, Antonellini, Tolentino, Conti 2. Allenatore: Mancin, 1° assistente: Barilani, 2° Assistente: Bereziartua


 Under 16 ELITE
7^ giornata Ritorno
Vassalli-2G SBF – Pall: Titano 58 – 51
(15 – 15; 8 – 16; 12 – 8; 23 – 12)

Catozzi 6, Trinca, Di Giusto 15, Ghirardi, Rimondi 2, Biolcati 33, Glinos, Gava 2, Antonellini, Tolentino, Conti 2. Allenatore: Mancin, 1° assistente: Barilani, 2° Assistente: Bereziartua

Vince soffrendo in una partita dalle due diverse facce la Vassalli 2G della Scuola Basket Ferrara contro la Pall. Titano, venuta a giocare una partita di sacrificio e a viso aperto. Primo quarto dove regna l’equilibrio in campo, buone difese e attacchi che faticano a ingranare, 15 pari alla prima sirena. Nel secondo periodo invece si rompe qualcosa negli ingranaggi difensivi dell’SBF che concede troppe seconde opportunità di tiro agli avversari che ringraziano e si portano avanti nel punteggio. Questo fa perdere fiducia ai ferraresi, che poi sbagliano una serie incredibile di tiri comodi in attacco. Intervallo 23 – 31 Titano. Al rientro dagli spogliatoi arriva una risposta tutta di carattere dei bianconeri che lentamente ricuciono lo svantaggio grazie alla maggior applicazione in difesa arrivando sul 35 – 39 all’ultima mini pausa. Nell’ultimo periodo la morsa difensa Vassalli 2G si fa sempre più pesante e Titano ha diversi passaggi a vuoto in attacco, mentre SBF trova il suo primo vantaggio e in seguito allunga fino ad arrivare sul +10. Nei minuti finali gli ospiti si rifanno pericolosamente sotto ma dalla lunetta SBF chiude la gara. 58 – 51 il finale. Prossimo appuntamento in trasferta il 4/03/2016 alle 17.30 contro la Pol. Cesenatico.

Prima Divisione sconfitta

"index"
Prima Divisione – Girone H?
6ª giornata di ritorno
Jolandina ASD – Scuola Basket Ferrara 75 – 62
(21-18; 24-6; 14-20; 16-18)

Maggini 10, Fioresi 18, Schincaglia 12, Vaianella 9, Malpighi, Bertoni 4, Ercolini 9, Gamberoni, Baldrati. Allenatori: Ferrara, Pinnavaia


Prima Divisione – Girone H?
6ª giornata di ritorno
Jolandina ASD – Scuola Basket Ferrara 75 – 62
(21-18; 24-6; 14-20; 16-18)

Maggini 10, Fioresi 18, Schincaglia 12, Vaianella 9, Malpighi, Bertoni 4, Ercolini 9, Gamberoni, Baldrati. Allenatori: Ferrara, Pinnavaia.

Sconfitta in trasferta per la Prima Divisione a Jolanda di Savoia. Il primo quarto le squadre si equivalgono ma i padroni di casa sono più cinici e chiudono in vantaggio di misura. Nel secondo periodo viene scavato il solco decisivo, i padroni di casa con ottime percentuali fanno girare la palla trovando canestri dentro l’area e fuori dall’arco. Al rientro dagli spogliatoi SBF prova a spezzare il ritmo degli avversari con la difesa a zona ed è una tattica azzeccata perché lo svantaggio si riduce fino al -6. Purtroppo però qualche disattenzione di troppo riallontana le squadre fino al risultato finale.