Mese: Febbraio 2017

L’under 15 cade in casa

"index"
Campionato Under 15 ELITE

6^ giornata Ritorno

Vassalli-2G SBF – Pall.Vignola 49 – 75
(17 – 23; 11 – 21; 12 – 23; 8 – 8)

Zucchelli 10, Margate 4, Manfrini 12, Bondesani 6, Ferraro 14, Volinia, Milosavljevic, Bocchimpani, Pasqualini, Vincenzi, Biavati 2. Allenatore: Boccia, 1° assistente: Barilani.


 

Campionato Under 15 ELITE

6^ giornata Ritorno

Vassalli-2G SBF – Pall.Vignola 49 – 75
(17 – 23; 11 – 21; 12 – 23; 8 – 8)

Zucchelli 10, Margate 4, Manfrini 12, Bondesani 6, Ferraro 14, Volinia, Milosavljevic, Bocchimpani, Pasqualini, Vincenzi, Biavati 2. Allenatore: Boccia, 1° assistente: Barilani.

Esce sconfitta l’under 15 elite SBF dalla sfida contro la capolista Vignola al termine di una partita dove ha comunque visto la formazione estense dare filo da torcere alla compagine modenese. Inizia la partita ed è subito SBF che riesce a tenere testa al maggior talento ospite grazie all’intensità del suo quintetto, che da subito difende forte e in attacco è concreta. Solo sul finale di quarto Vignola approfitta di alcuni errori e scava un piccolo solco per il 17 – 23. Nel secondo periodo però i padroni di casa aumentano il pressing sulla palla e SBF perde malamente alcuni palloni che permettono agli avversari di arrivare alla doppia cifra di vantaggio. All’intervallo è 28 – 44. Nel terzo periodo è ancora Vignola a fare la partita ma a differenza della gara di andata la Vassalli 2G non vuole cedere e risponde al parziale ospite con un controparziale di 8 – 0 che fa ben sperare, ma la capolista risponde e allunga il divario. All’ultima mini pausa 41 – 67. Con la partita ormai conclusa le squadre si limitano ad arrivare alla sirena finale. Finisce 49- 75. Prossimo appuntamento 18/02/2017 in trasferta a contro Eagles Basket Riva del po.

                                              

Under 14 regionale a segno

"index"
Under 14 Regionale Girone E

3ª giornata di ritorno

Scuola Basket Ferrara – San Giorgio di Piano 53 – 43
(13-13; 16-11; 12-12; 12-7)

Sottile, Trinca, Pazzi 2, Maietti 25, Trabelsi, Alosi 7, Fortini 6, Elston 1, Gullini 10, Corbacella, Gennari, Ronchi 2. Allenatori: Bonora, Pinnavaia


 

Under 14 Regionale Girone E

3ª giornata di ritorno

Scuola Basket Ferrara – San Giorgio di Piano 53 – 43
(13-13; 16-11; 12-12; 12-7)

Sottile, Trinca, Pazzi 2, Maietti 25, Trabelsi, Alosi 7, Fortini 6, Elston 1, Gullini 10, Corbacella, Gennari, Ronchi 2. Allenatori: Bonora, Pinnavaia

Ottima prova di squadra per l’under 14 SBF contro San Giorgio di Piano. Il primo periodo si gioca alla pari con gli attacchi che si rispondono colpo su colpo. Nel secondo quarto SBF aumenta l’intensità difensiva e sfrutta la maggiore fisicità sotto canestro per trovare punti facili. Al rientro dagli spogliatoi gli ospiti provano a riavvicinarsi nel punteggio ma i bianconeri di casa sono bravi a mantenere le distanze inalterate. Nell’ultimo periodo i padroni di casa mettono il sigillo finale grazie a qualche recupero e i conseguenti contropiedi.

Vince ancora l’under 18 regionale

"index"
Under 18 Regionale Girone D

6ª giornata di ritorno

Scuola Basket Ferrara – Vis Trebbo Basket 47 – 34
(12-6; 11-13; 10-7; 14-8)

Ferraresi, Cervellati 6, Deugoue 16, Remondi, Pasquali, D’Angelo 4, Gambale 16, Rossi 3, Anania, Molinari 2. Allenatore: Pinnavaia, Ferrara


 

Under 18 Regionale Girone D

6ª giornata di ritorno

Scuola Basket Ferrara – Vis Trebbo Basket 47 – 34
(12-6; 11-13; 10-7; 14-8)

Ferraresi, Cervellati 6, Deugoue 16, Remondi, Pasquali, D’Angelo 4, Gambale 16, Rossi 3, Anania, Molinari 2. Allenatore: Pinnavaia, Ferrara

Altra vittoria, la seconda consecutiva, per l’under 18 regionale SBF allenata da coach Pinnavaia e Ferrara. La partita inizia con i bianconeri che impongono il proprio ritmo: una difesa aggressiva e rapace sulle linee di passaggio produce palle recuperate e punti facili in contropiede. Il secondo periodo si gioca su ritmi simili ma con gli ospiti che riescono a trovare più spesso il fondo della retina grazie ad un buon movimento della palla. Con il rientro dagli spogliatoi cambia il ritmo della gara, dato che gli ospiti propongono una difesa a zona 3-2. SBF è brava a muovere la palla e a trovare tiri aperti sugli scarichi o penetrazioni fino al ferro, il tutto condito da una difesa che concede pochissimo e morde su ogni pallone. Anche l’ultimo tentativo di rimonta degli ospiti trova una pronta risposta dei bianconeri che fissano il punteggio finale sul +13.

Serie D bella ma sfortunata

"index"
4^ giornata ritorno

CNO Santarcangelo basket – Vassalli-2G Sanibol SBF 68-63
(16-10, 18-21, 12-13, 22-19).

Ardizzoni, Ferrarini 3, Rimondi Rc 9, Rimondi Rb 7, Roversi 1, Bertocco 5, Bereziartua 27, Seravalli 5, Romagnoni, Malaguti 6. Allenatori: Schincaglia, Colantoni.


 

4^ giornata ritorno

CNO Santarcangelo basket – Vassalli-2G Sanibol SBF 68-63
(16-10, 18-21, 12-13, 22-19).

Ardizzoni, Ferrarini 3, Rimondi Rc 9, Rimondi Rb 7, Roversi 1, Bertocco 5, Bereziartua 27, Seravalli 5, Romagnoni, Malaguti 6. Allenatori: Schincaglia, Colantoni

Bellissimo match quello giocato tra la Vassalli-2G Sanibol Ferrara e CNO Santarcngelo. I bianconeri mettono in piedi una partita davvero memorabile e quasi riescono nell’impresa di espugnare il PalaSGR, purtroppo però nel finale la corazzata romagnola si è dimostrata più solida. Inizio di gara a favore dei padroni di casa che grazie alla supremazia fisica segnano un primo parziale di 6-0. Grazie ad un Bereziartua in grande spolvero che segna i primi dieci punti della gara (unico a referto nel primo quarto per i ferraresi) e ad una difesa che concede ben poco nei restanti minuti del parziale, i ragazzi di Colantoni e Schincaglia dimostrano fin da subito di avere l’atteggiamento giusto per affrontare la capolista. Grande intensità anche nel secondo quarto, dove i romagnoli continuano a farla da padrona in mezzo all’area, ma l’ottimo gioco offensivo della Scuola Basket non concede ulteriori vantaggi e rimane alle costole di Santarcangelo. Si rientra dall’intervallo lungo con Ferrara sul -3; i giovani bianconeri non mollano un secondo e continuano a rimanere aggrappati alla partita. Inizia l’ultimo quarto, si gioca punto a punto ma con i padroni di casa che rimangono sempre avanti. A due minuti dalla fine è parità, Santarcangelo mette su l’artiglieria pesante e nonostante i grandi sforzi difensivi per la Scuola Basket Ferrara è difficile contenere l’attacco dentro l’area. Sul +6 a venti secondi dalla fine sembra ormai finita, invece una tripla impossibile di Rimondi con tiro libero aggiuntivo su fallo subito riapre la gara. L’SBF è a -3 a dieci secondi dalla sirena. Il tiro libero non entra e si lotta a rimbalzo. Nella mischia generale viene fischiato un fallo contro i bianconeri, Santarcangelo va in lunetta per i due tiri iberi del bonus e non sbaglia. Sul -5 la partita si chiude, ma resta l’orgoglio e la felicità di aver disputato un bellissimo match fino alla fine.

Under 18 regionale vincente

"index"
Under 18 Regionale 

5ª giornata di ritorno

Veni Basket – Vassalli 2G SBF 44 – 53
(7-11; 10-13; 15-6; 12-23)

Malimpensa, Cervellati 6, Deugoue 12, Pasquali, D’Angelo 1, Gambale 13, Corrieri 9, Anania 3, Gamberoni, Braga, Molinari 9, Pambianchi. Allenatore: Pinnavaia.


 

Under 18 Regionale 

5ª giornata di ritorno

Veni Basket – Vassalli 2G SBF 44 – 53
(7-11; 10-13; 15-6; 12-23)

Malimpensa, Cervellati 6, Deugoue 12, Pasquali, D’Angelo 1, Gambale 13, Corrieri 9, Anania 3, Gamberoni, Braga, Molinari 9, Pambianchi. Allenatore: Pinnavaia.

Vittoria per l’under 18 regionale contro la Veni Basket a San Pietro in Casale. Il primo tempo viene ben giocato da SBF che contro la difesa a uomo dei padroni di casa riesce a trovare ottimi tiri dopo avere mosso la palla. Il buon gioco degli ospiti si riflette anche nel punteggio visto il +7 all’intervallo. Al rientro dagli spogliatoi la Veni si blinda in area con una difesa a zona poco mobile ma molto stretta che impedisce un gioco fluido a SBF. Una scarsa percentuale al tiro dei bianconeri dopo avere costruito buoni tiri permette ai padroni di casa di prendere coraggio e, sull’onda dell’entusiasmo, mettere la testa avanti del punteggio portandosi anche a +5. Nell’ultimo quarto però c’è la reazione Scuola Basket che grazie una ottima aggressività difensiva recupera tanti palloni convertiti in punti in contropiede. Una grande precisione ai tiri liberi nel finale chiude la partita.

Under 18 elite sconfitta

"index"
Under 18 elite

GS International vs SBF Vassalli 2G 79-62
(18-15, 18-11, 23-19, 20-17).

Levratto, Petrolati, Piunno 2, Scapoli 9, Gavagna 11, Biolcati 3, Bertoni 9, Bonora 4, Bentivogli 12, Romagnoli 2, Volpin, Ramazziotti 10. Allenatori: Bonora, Rimondi.


 

Undeer 18 elite

GS International vs SBF Vassalli 2G 79-62
(18-15, 18-11, 23-19, 20-17).

Levratto, Petrolati, Piunno 2, Scapoli 9, Gavagna 11, Biolcati 3, Bertoni 9, Bonora 4, Bentivogli 12, Romagnoli 2, Volpin, Ramazziotti 10. Allenatori: Bonora, Rimondi.

Si ferma la striscia di successi per l’Under 18 Èlite che cade a Imola contro un avversario sicuramente ben attrezzato, ma che forse gli estensi potevano affrontare con più attenzione. Soprattutto a livello difensivo infatti gli ospiti, sono deconcentrati e poco incisivi per quasi tutta la durata del match. Il parziale maturato nel secondo quarto crea uno strappo che non viene mai ricucito, complici i tanti uno contro uno subiti sia fronte che spalle a canestro. Nel secondo tempo buone soluzioni offensive, e a tratti buone percentuali, non permettono mai ai ragazzi di coach Bonora di rientrare nella gara a causa del lavoro deficitario nella propria metà campo. Ora un turno di riposo da sfruttare per lavorare dal punto di vista tecnico e mentale, per cercare di scendere sempre in campo con la stessa intensità vista negli impegni precedenti.

Facile vittoria in serie D

"index"
Serie D – Girone B

3^ giornata ritorno

Vassalli 2G Sanibol SBF – Bk Village Granarolo 81-47
(24-11, 29-15, 23-11, 15-10).

Ardizzoni 16, Ferrarini 4, Rimondi Rc 15, Rimondi Rb 10, Roversi 9, Bertocco 7, Bereziartua 9, Seravalli 6, Romagnoni 2, Malaguti 3 . Allenatori: Schincaglia, Colantoni


 

Serie D – Girone B

3^ giornata ritorno

Vassalli 2G Sanibol SBF – Bk Village Granarolo 81-47
(24-11, 29-15, 23-11, 15-10).

Ardizzoni 16, Ferrarini 4, Rimondi Rc 15, Rimondi Rb 10, Roversi 9, Bertocco 7, Bereziartua 9, Seravalli 6, Romagnoni 2, Malaguti 3 . Allenatori: Schincaglia, Colantoni

Vittoria schiacciante per la Vassalli-2G Sanibol Ferrara che nella terza giornata di ritorno batte in casa il Basket Village di Granarolo. Inizio di gara sfolgorante per i ragazzi di Schincaglia e Colantoni che in difesa concedono poco e nulla agli avversari e grazie ad una serie di contropiedi chiudono il primo parziale in vantaggio di tredici punti. L’inerzia non cambia nel secondo quarto e nonostante gli accorgimenti difensivi della compagine bolognese, i bianconeri continuano a segnare con grande continuità chiudendo il primo tempo con 57 punti. Secondo tempo in discesa per la Scuola Basket Ferrara che non deve fare altro che gestire la partita sino alla sirena finale che vede il punteggio di 81 a 47 a favore dei bianconeri.

Nulla da fare a S. Giorgio di Piano

"index"
Under 13 regionale

Pall. S. Giorgio di Piano – Vassalli 2G 64 – 34 (14 – 6; 15 – 10; 17 – 13, 18 – 5)

Marinaccio, Glinos 15, Elston 8, Poluzzi 7, Pazzi , Gennari 2, Nicoli , Bertoncelli, Mascellani, Chieregato, Imparato. Allenatore: Mardegan


 

Pall. S. Giorgio di Piano – Vassalli 2G 64 – 34 (14 – 6; 15 – 10; 17 – 13, 18 – 5)

Marinaccio, Glinos 15, Elston 8, Poluzzi 7, Pazzi , Gennari 2, Nicoli , Bertoncelli, Mascellani, Chieregato, Imparato. Allenatore: Mardegan

Partita mai decollata sempre ad inseguire i forti avversari. Gioco lento e prevedibile con poca intensità difensiva. Solamente quattro gli atleti a referto con punti, hanno messo in evidenza le difficoltà nel concludere le azioni. Nell’ultimo quarto con l’infortunio di Glinos le potenzialità offensive si sono ulteriormente ridotte.

Battuta Ozzano

"index"
Under 16 elite

Vassalli 2G – Titans Ozzano 71 – 57
(17 – 14; 16 – 18; 24 – 11, 14 – 14)

Catozzi 9, Trinca 4, Di Giusto 21, Ghirardi 4, Rimondi 18, Biolcati 9, Federici 2, Conti 3, Glinos , Tolentino, Gava n.e, Antonellini n.e. Allenatori: Barilani


 

Vassalli 2G – Titans Ozzano 71 – 57
(17 – 14; 16 – 18; 24 – 11, 14 – 14)

Catozzi 9, Trinca 4, Di Giusto 21, Ghirardi 4, Rimondi 18, Biolcati 9, Federici 2, Conti 3, Glinos , Tolentino, Gava n.e, Antonellini n.e. Allenatori: Barilani

Solida vittoria per l’under 16 elite targata Vassalli 2G, a farne le spese i Titans Ozzano. Inizia la partita ed è subito SBF che trova la via del canestro con più facilità e si prende il vantaggio, anche se nella fase difensiva mette in mostra troppe distrazioni col primo quarto che termina 17-14. Nel secondo periodo la partita procede sullo stesso ritmo del primo quarto, buoni attacchi SBF ma è ancora la difesa a mancare all’appello, Ozzano concretizza e arriva alla sirena di metà gara sotto di una lunghezza sul 33 – 32. Nel terzo periodo la gara prende una piega diversa e finalmente si vede anche la difesa SBF, vero marchio di fabbrica, e infatti i bianconeri producono un parziale che porta alla doppia cifra di vantaggio. Il tabellone recita 57 – 43 all’ultima sirena. Nell’ultimo periodo le squadre si equivalgono e la gara giunge al termine senza ulteriori susssulti. Prossimo appuntamento in casa il 05/02/2016 alle 18.30 contro la Pall. Pontevecchio.

Pesante sconfitta esterna

"index"
Under 18 regionale

Vassalli 2G – Basket Estense 2011 30 – 64
(7-15, 10-15, 9-14, 4-20)

Cervellati 8, Deugoue 6, Remondi 3, Pasquali 2, D’Angelo, Gambale 5, Corrieri, Rossi, Anania, Gamberoni 2, Braga, Molinari 4. Allenatore: Pinnavaia


Vassalli 2G – Basket Estense 2011 30 – 64
(7-15, 10-15, 9-14, 4-20)

Cervellati 8, Deugoue 6, Remondi 3, Pasquali 2, D’Angelo, Gambale 5, Corrieri, Rossi, Anania, Gamberoni 2, Braga, Molinari 4. Allenatore: Pinnavaia

Gara ostica per l’under 18 regionale SBF contro Basket Estense. Il primo quarto inizia con “mani fredde” da entrambe le parti però gli ospiti, nella seconda metà del periodo, sono bravi a trovare facili punti in contropiede dopo avere chiuso l’area. Il secondo e terzo periodo si giocano sugli stessi ritmi con gli ospiti che hanno una marcia in più nel trovare la via del canestro. SBF è brava nel rimanere concentrata sulla partita, peccato la poca precisione nel finalizzare le azioni create.