Mese: dicembre 2016

Sfortunata sconfitta per l’under 14

"index"
Under 14 Regionale Girone E

8ª giornata di andata

Scuola Basket Ferrara – Tulipano Happy Basket 54 – 57
(8-14; 14-13; 17-13; 15-17)

Angelini 2, Cavicchi, Pazzi, Maietti 15, Alosi 7, Fortini 4, Gullini 6, Corbacella, Glinos 16, Gennari, Buriani 4, Franzè. Allenatori: Bonora, Pinnavaia.


 

Under 14 Regionale Girone E

8ª giornata di andata

Scuola Basket Ferrara – Tulipano Happy Basket 54 – 57
(8-14; 14-13; 17-13; 15-17)

Angelini 2, Cavicchi, Pazzi, Maietti 15, Alosi 7, Fortini 4, Gullini 6, Corbacella, Glinos 16, Gennari, Buriani 4, Franzè. Allenatori: Bonora, Pinnavaia.

Sconfitta sul filo di lana per i ragazzi di coach Bonora e Pinnavaia contro Happy Basket. La partita inizia con gli ospiti più aggressivi e che riescono a trovare più facilmente la via del canestro in contropiede, mentre i bianconeri faticano nella transizione difensiva e i attacco muovono poco la palla. Nel secondo quarto il trend cambia con i padroni di casa che stringono le maglie difensive e trovano più ritmo in attacco. Anche al rientro dagli spogliatoi il trend non varia con SBF che poco a poco recupera lo svantaggio fino a pareggiare e a giocarsi gli ultimi minuti punto a punto. Nei possessi decisivi una maggiore aggressività degli ospiti e un pizzico di sfortuna per i bianconeri condannano SBF alla sconfitta, ma con la consapevolezza di avere fatto passi in avanti dal punto di vista del gioco sia offensivo che difensivo.

Perde di misura l’under 15

"index"
Campionato Under 15 ELITE

11^ giornata Andata

Pol. Masi – Vassalli-2G SBF 63 – 61
(13 – 17; 23 – 14; 15 – 10; 12 – 20)

Zucchelli 10, Margate 2, Manfrini 15, Bondesani 9, Ferraro 15, Volinia, Biavati 2, Tartari, Milosavljevic, Canali 2, Pasqualini 6, Vincenzi. Allenatore: Boccia, 1° assistente: Barilani


 

Campionato Under 15 ELITE

11^ giornata Andata

Pol. Masi – Vassalli-2G SBF 63 – 61
(13 – 17; 23 – 14; 15 – 10; 12 – 20)

Zucchelli 10, Margate 2, Manfrini 15, Bondesani 9, Ferraro 15, Volinia, Biavati 2, Tartari, Milosavljevic, Canali 2, Pasqualini 6, Vincenzi. Allenatore: Boccia, 1° assistente: Barilani

Termina con una sconfitta il girone d’andata che coincide anche con l’ultima gara prima della sosta natalizia la vassalli 2G che lotta fino alla fine ma non riesce nel colpaccio sul campo della Pol.Masi. primo quarto in cui l SBF parte forte e prende subito in mano le redini del gioco, a fine primo quarto il tabellone segna 13 – 17 ospiti. Nel secondo periodo però qualcosa si rompe negli equilibri fino a quel momento mantenuti dai ragazzi bianconeri e arriva la rimonta e sorpasso per la Pol. Masi che approfitta di molte palle perse, anche banali, volando in un amen a +12. Solo una reazione d’orgoglio sul finale riesce a riportare la Vassalli 2G a contatto. All’intervallo 36 – 31 Masi. Terzo periodo che inizia nel peggiore dei modi per gli ospiti che non riescono a riprendere in mano la guida del match e masi ritorna a +10. All’ultima sirena 51 – 41 Masi. Ultimo periodo in cui la gara sembra volgere al termine senza problemi, ma una parziale importante riporta a -2 l’ SBF che avrebbe anche la possibilità di pareggiare i conti in due occasioni, ma spreca malamente. Finisce 63 – 61 Masi. Prossimo appuntamento 08/01/2017 in trasferta contro la Pol. Monte San Pietro

L’under 18 elite batte Argenta

"index"
Under 18 Èlite

2° giornata di ritorno

SBF Vassalli 2G – Cestistica Argenta 65-50
(21-15, 14-8, 16-11, 14-16).

Calori 4, Levratto 4, Piunno, Scapoli 4, Gavagna 20, Arisaldi 1, Biolcati 15, Bertoni 2, Brescanzin 4, Bentivogli 11. Allenatori: Bonora, Rimondi.


 

Under 18 Èlite

2° giornata di ritorno

SBF Vassalli 2G – Cestistica Argenta 65-50
(21-15, 14-8, 16-11, 14-16).

Calori 4, Levratto 4, Piunno, Scapoli 4, Gavagna 20, Arisaldi 1, Biolcati 15, Bertoni 2, Brescanzin 4, Bentivogli 11. Allenatori: Bonora, Rimondi.

Torna alla vittoria l’Under 18 Èlite dopo due pesanti lezioni esterne, a Cento e Ravenna. L’inizio è contraddistinto da qualche distrazione soprattutto a rimbalzo difensivo, che regala agli ospiti un primo quarto combattuto. Nell’altra metà campo infatti gli argentani faticano a contenere gli attacchi dei padroni di casa, quando ben organizzati. Non mancano alcune forzature e, quando gli avversari propongono la solita zona, arriva anche un pò di confusione. Questa volta però la difesa tiene e permette all’attacco di essere più fluido, nonostante la fatica ancora evidente ad affrontare questo tipo di difesa. La partita è chiusa definitivamente a inizio terzo quarto, dove un parziale fatto di tanta corsa permette di giocare con tranquillità i restanti minuti. Prossimo impegno il 9 Gennaio alle 19:00 a Carpi.

Sconfitta di misura in Prima Divisione

"index"
Prima Divisione Girone H

7ª giornata di andata

U.S. ACLI G88 – Scuola Basket Ferrara 70 – 69
(20-27; 18-15; 19-9; 13-18)

Ossi 8, Fioresi 14, Tamoni, Malpighi, Ntiamoah 3, Vaianella 20, D’Ascenzo 8, Bertoni 4, Ercolini 8, Gamberoni 2, Baldrati 2. Allenatori: Ferrara, Pinnavaia.


 

Prima Divisione Girone H

7ª giornata di andata

U.S. ACLI G88 – Scuola Basket Ferrara 70 – 69
(20-27; 18-15; 19-9; 13-18)

Ossi 8, Fioresi 14, Tamoni, Malpighi, Ntiamoah 3, Vaianella 20, D’Ascenzo 8, Bertoni 4, Ercolini 8, Gamberoni 2, Baldrati 2. Allenatori: Ferrara, Pinnavaia.

Sconfitta di misura per la Prima Divisione SBF contro ACLI. Il primo periodo si gioca ad alti ritmi con poche interruzioni e con difesa che concedono molto. I bianconeri trovano facilmente la via del canestro sia da vicino che dalla lunga distanza chiudendo il quarto avanti di 7 lunghezze. Nel secondo periodo i padroni di casa impongono la loro fisicità andando a trovare canestri da vicino a causa anche delle numerose disattenzioni difensive della SBF e si avvicinano nel punteggio prima della pausa lunga. Nel terzo periodo l’inerzia si sposta dalla parte dell’ACLI che trova il fondo della retina con alte percentuali mentre SBF fatica a trovare la via del canestro. Nell’ultimo periodo c’è una reazione dei bianconeri che recuperano 12 punti svantaggio portandosi anche sul +1 a un minuto dalla fine. Tuttavia il sangue freddo ai tiri liberi e un cattivo tiro trovato all’ultimo possesso condannano alla sconfitta i bianconeri.

Stop casalingo per la serie D

"index"
Serie D – Girone B

13^ giornata andata

Vassali-2G Sanibol SBF – Grifo Bk Imola 53-70
(12-14, 16-22, 11-14, 14-20).

Ardizzoni 13, Rimondi Rc 7, Cattani 3, Rimondi Rb 4, Roversi, Bertocco 8, Rizzatti NE, Bereziartua 8, Seravalli 8, Romagnoni 2. Allenatori: Schincaglia, Colantoni.


 

Serie D – Girone B

13^ giornata andata

Vassali-2G Sanibol SBF – Grifo Bk Imola 53-70
(12-14, 16-22, 11-14, 14-20).

Ardizzoni 13, Rimondi Rc 7, Cattani 3, Rimondi Rb 4, Roversi, Bertocco 8, Rizzatti NE, Bereziartua 8, Seravalli 8, Romagnoni 2. Allenatori: Schincaglia, Colantoni

Battuta d’arresto per la Vassalli 2G Sanibol Ferrara militante in serie D che perde in casa lo scontro diretto contro il Grifo Imola. Primo quarto in equilibrio dove le difese la fanno da padrona. Il secondo periodo della gara vede invece la scuola basket in difficoltà nel contenere gli attacchi avversari, che spesso si concludono con canestri dalla lunga distanza, e regalano a Imola il primo vero vantaggio della partita (28-36 all’intervallo). Al rientro dagli spogliatoi i bianconeri aggiustano la difesa ma le bassissime percentuali al tiro permettono al Grifo di mantenersi in vantaggio. L’inizio dell’ultimo periodo di gioco vede uno scatto d’orgoglio dei giovani ferraresi che grazie a ottime difese concretizzate con contropiedi ben eseguiti, riaprono la partita portandosi sul -6. La gioia purtroppo dura poco, infatti Imola segna in un batter d’occhio due triple difficilissime dalla lunghissima distanza che riportano la Scuola Basket sul -12. I bianconeri ci provano fino alla fine, ma i canestri non arrivano mentre Grifo non sbaglia più nulla e gestisce il vantaggio fino alla sirena finale. La partita si conclude sul punteggio di 53 a 70.

Convincente vittoria dell’under 16

"index"
Campionato Under 16 ELITE

12^ giornata Andata 

Vassalli-2G SBF – Ginnastica Fortitudo 84 – 67
(15 – 18; 24 – 21; 18 – 12; 26 – 12)

Catozzi 7, Trinca 4, Di Giusto 15, Antonellini, Ghirardi 2, Rimondi 10, Biolcati 35, Ferraro 2, Federici 2, Gava, Conti 3, Glinos 4. Allenatori: Mancin, 1° assistente: Barilani 2° assistente: Bereziartua.


 

12^ giornata Andata 

Vassalli-2G SBF – Ginnastica Fortitudo 84 – 67
(15 – 18; 24 – 21; 18 – 12; 26 – 12)

Catozzi 7, Trinca 4, Di Giusto 15, Antonellini, Ghirardi 2, Rimondi 10, Biolcati 35, Ferraro 2, Federici 2, Gava, Conti 3, Glinos 4. Allenatori: Mancin, 1° assistente: Barilani 2° assistente: Bereziartua.

Chiude con una vittoria l’anno solare e il girone d’andata la Vassalli 2G under 16 della Scuola Basket Ferrara, contro un’avversaria con cui condivideva la posizione in classifica, al termine di una partita solida e grazie all’apporto di tutti e 12 gli effettivi a disposizione. Primo quarto dove sono gli attacchi a farne da padrone, complici le difese un po’ ballerine e al termine della prima frazione sono gli ospiti ad avere un piccolo vantaggio: 15 – 18 Fortitudo. Nel secondo periodo il copione non cambia ma la sensazione è che saranno le difese a fare la differenza: alla sirena di metà gara è parità a quota 39. Inizia il secondo tempo e l’SBF mette in campo una maggiore applicazione difensiva che le permette di prendere in mano il pallino del gioco e di prendere la testa della gara, dalla quale non si separerà più. All’ultima mini pausa il tabellone dice 57 – 51 SBF. Ultima frazione dove la Fortitudo non riesce a trovare facilmente la via del canestro sempre grazie all’intensità nella metà campo difensiva dalla Scuola Basket, da cui nascono le numerose palle recuperate che danno fiducia e ritmo all’attacco bianconero. La Vassalli 2G arriva anche a toccare il +23. Nei minuti finali la Fortitudo ha un sussulto d’orgoglio e lima il passivo: 84 – 67 il finale. Prossimo appuntamento tra le mura amiche per la prima gara di ritorno il 7/01/2016 contro la New Flying Balls, ma prima… Torneo internazionale in Croazia!

Sconfitta casalinga per l’under 15

"index"
Decima giornata Andata

Vassalli-2G SBF – Pall. Correggio 51 – 61
(9-17; 7-15; 16-16; 19-13)

Zucchelli 8, Margate 5, Manfrini 8, Bondesani 4, Ferraro 15, Volinia, Biavati 2, Tartari, Milosavljevic 3, Brescanzin 4, Pasqualini, Vincenzi 2. Allenatore: Boccia, 1° assistente: Barilani


 

Decima giornata Andata

Vassalli-2G SBF – Pall. Correggio 51 – 61
(9-17; 7-15; 16-16; 19-13)

Zucchelli 8, Margate 5, Manfrini 8, Bondesani 4, Ferraro 15, Volinia, Biavati 2, Tartari, Milosavljevic 3, Brescanzin 4, Pasqualini, Vincenzi 2. Allenatore: Boccia, 1° assistente: Barilani

Battuta d’arresto per la Vassalli 2G under 15 elite che esce sconfitta dalla sfida casalinga contro i pari età della Pall. Correggio. Pronti via e subito gli ospiti appaiono con un piglio migliore rispetto ai padroni di casa che non riescono a trovare le contromisure in difesa. Fine primo quarto 9 – 17 Correggio. Nella seconda frazione la musica non cambia a parte qualche sussulto dei bianconeri che non trovano spesso la via del canestro mentre gli ospiti, più solidi, ne approfittano per allargare il divario fino al 16 – 32 di metà gara. Nella ripresa qualcosa cambia nelle facce della Vassalli 2G che entra in campo con il piglio giusto e dimostra di potersela giocare alla pari, infatti è subito un parziale SBF che costringe al timeout gli ospiti. La partita scorre e si arriva al 32 – 48 dell’ultima pausa. Nell ultima frazione l’SBF ha un paio di sussulti nel finale che la porta anche a ott punti di distanza con palla in mano, ma l’attacco viene sprecato e la Pall. Correggio fa sua la partita. Finisce 51 – 61. Prossimo appuntamento giovedì 15/12/16 ore 19.30 in trasferta sul campo della Pol.Giovanni Masi.

Finale felice per l’under 16

"index"
Basket Ravenna – Vassalli 2G SBF 40 – 44
(19-8; 5-12, 7-14; 9-10)

Catozzi 4, Trinca, Di Giusto 4, Antonellini, Ghirardi 4, Rimondi, Biolcati 23, Tolentino, Federici, Gava, Conti 9. Allenatori: Mancin, 1° assistente: Barilani 2° assistente: Bereziartua


 

Basket Ravenna – Vassalli 2G SBF 40 – 44
(19-8; 5-12, 7-14; 9-10)

Catozzi 4, Trinca, Di Giusto 4, Antonellini, Ghirardi 4, Rimondi, Biolcati 23, Tolentino, Federici, Gava, Conti 9. Allenatori: Mancin, 1° assistente: Barilani 2° assistente: Bereziartua

Vittoria importante e di carattere per la Vassalli 2G under 16 elite, che nella non facile trasferta di Ravenna torna a casa con il bottino pieno dopo una partita giocata in emergenza. Inizia la gara e subito l’SBF non riesce a trovare il filo del gioco, Ravenna ne approfitta e scava un divario che la porta al vantaggio in doppia cifra. Fine primo quarto 19-8 Ravenna. Nella seconda frazione si accende anche Ferrara che fa partire la sua rimonta dalla difesa: azione dopo azione la Vassalli 2G recupera lo svantaggio. 24 – 20 all’intervallo. Nella terza frazione c’è il sorpasso degli estensi che continuano a non dar respiro alla manovra d’attacco dei padroni di casa, colpendoli poi in contropiede. All’ultima mini pausa 31 – 34 SBF. Nel quarto periodo la partita resta in equilibrio fino alla fine, nonostante l’enorme sforzo fisico e mentale messo in campo, i ragazzi non perdono la lucidità necessaria per vincere la partita. Finisce 40 – 44 SBF. Prossimo appuntamento tra le mura amiche lunedì 19/12/16 alle ore 19.30 contro la Ginnastica Fortitudo.

Under 20, amaro ko

"index"
Under 20 reg – Girone D

Prima giornata di ritorno

Vassalli 2G SBF – Basket Village 53-62
(12-15, 19-14, 6-17, 16-16)

Zappaterra 15, Storti 2, Cattani 8, Gavagna 5, Malinpensa 1, Schibuola, Seravalli 11, Proner, Bianchini 3, Vicini 2, Poluzzi NE. Allenatori: Colantoni, Schincaglia


 

Under 20 reg – Girone D

Prima giornata di ritorno

Vassalli 2G SBF – Basket Village 53-62
(12-15, 19-14, 6-17, 16-16)

Zappaterra 15, Storti 2, Cattani 8, Gavagna 5, Malinpensa 1, Schibuola, Seravalli 11, Proner, Bianchini 3, Vicini 2, Poluzzi NE. Allenatori: Colantoni, Schincaglia

Si arresta la striscia positiva degli under 20 della SBF targati Vassalli-2G che perdono in casa contro una delle dirette avversarie, il Basket Village di Granarolo. Primo tempo della gara vede due squadre equilibrarsi in un buon gioco, sia difensivo che offensivo. Per molti tratti la Scuola basket Ferrara sembra avere qualcosa in più, ma un pò per sfortuna e un pò per troppa sufficienza, i bianconeri nonostante il buon gioco non riescono a trovare lo specchio del canestro. Si va all’intervallo sul +2. Terzo quarto disastroso per i ragazzi di Colantoni e Schincaglia che pur costruendo un buon attacco non concretizzano anche canestri facili. Le difficoltà offensive alla lunga si ripercuotono sulla difesa che comincia a mostrare segni di cedimento. Nonostante le pessime percentuali in attacco e ai tiri liberi la Vassalli-2G rimane aggrappata alla partita fino alla fine. Il divario scavato nel terzo quarto però e troppo grande e al suono della sirena la Scuola Basket esce sconfitta sul punteggio di 53 a 62.

Serie D vincente a Budrio

"index"
Serie D – Girone B Dodicesima giornata andata

ASD Titans Academy Budrio – Vassali 2G Sanibol SBF 52-72
(12-19, 16-9, 10-23, 14-21).

Storti, Ferrarini 11, Rimondi Rc 2, Cattani 9, Rimondi Rb 20, Roversi 3, Bertocco 8, Bereziartua 6, Bergamini 2, Romagnoni 11. Allenatori: Schincaglia, Colantoni


 

Serie D – Girone B

Dodicesima giornata andata

ASD Titans Academy Budrio – Vassali 2G Sanibol SBF 52-72
(12-19, 16-9, 10-23, 14-21).

Storti, Ferrarini 11, Rimondi Rc 2, Cattani 9, Rimondi Rb 20, Roversi 3, Bertocco 8, Bereziartua 6, Bergamini 2, Romagnoni 11. Allenatori: Schincaglia, Colantoni

Bella prova per la Vassalli 2G Sanibol che, nonostante le continue defezioni si porta a casa una bella vittoria contro i Titans di Budrio. Moto bene il primo quarto che vede la Scuola Basket Ferrara contenere con un’ottima difesa le incursioni avversarie dentro l’area; bene anche in attacco dove la circolazione di palla regala un bel bottino da diciannove punti. Nel secondo quarto si rompe la magia, la fisicità e l’energia dei bolognesi spezzano il ritmo dei bianconeri che nonostante una discreta difesa non riescono più a trovare un buon equilibrio offensivo. Si va all’intervallo lungo sul 28 pari. Ottima la reazione dei ragazzi di Schincaglia e Colantoni al rientro dagli spogliatoi: la difesa concede poco e niente ai padroni di casa che perdono rapidamente la bussola anche nella propria metà campo, concedendo ai giovani ferraresi di portarsi rapidamente in vantaggio. Ultimo quarto fotocopia del precedente, la Vassalli-2G Sanibol non deve fare altro che amministrare l’abbondante vantaggio sino alla sirena finale che vede il punteggio di 52 a 72 a favore della SBF.