Mese: maggio 2016

Vittoria dell’Under 20 Elite contro Forlì

"Logo

Campionato Under 20 ELITE
1^ giornata Ritorno Terza Fase

AicsForli – Vassalli 2G SBF  59 – 80

14 – 5; 17 – 24; 17 – 24; 11 – 27

Romagnoni 8, Bereziartua 5, Costanzelli 12, Proner 8, Roversi 5, Serravalli15, Bianchini 3, Cattani 12; Rimondi 7, Storti 5.
Allenatori: Bonora, 1° assistente: Barilani


 

Campionato Under 20 ELITE
1^ giornata Ritorno Terza Fase

AicsForli – Vassalli 2G SBF  59 – 80

14 – 5; 17 – 24; 17 – 24; 11 – 27

Romagnoni 8, Bereziartua 5, Costanzelli 12, Proner 8, Roversi 5, Serravalli15, Bianchini 3, Cattani 12; Rimondi 7, Storti 5.
Allenatori: Bonora, 1° assistente: Barilani

Terza vittoria su altrettante partite giocate in questa terza fase del campionato under 20 elite per la Vassalli 2G che torna corsara da Forli. Inizio di partita che serve a rimettere in moto i ragazzi della SBF che partono a rilento e, infatti, Forli ne approfitta, complice la difesa a zona e dalle numerose palle perse dovute ad alcuni pasticci in fase d’attacco. Fine primo quarto 14 – 5 Forli. Nel secondo parziale invece arriva la vera SBF che di punto in bianco accende i motori e alza l’intensità in difesa, e lo dimostra un parziale di 8 – 0 che in un amen la riporta in parità. A nulla serve il timeout dei padroni di casa, la Vassalli 2G è entrata in partita e fino alla fine della frazione viaggia di pari passo con Forli. 29 – 31 il parziale di metà gara. Al rientro in campo dopo la pausa lunga è una SBF diversa rispetto all’inizio della gara, in difesa grazie all’alta intensità espressa recupera palloni e cattura rimbalzi, da qui nascono i contropiedi e gli attacchi fluidi da cui esce il parziale decisivo per le sorti del match. All’ultima pausa 48 – 53 SBF. Nell’ultima frazione è soprattutto grazie ai canestri di Seravalli e Cattani che SBF allunga e arriva sul +21 finale. Finisce 59 – 81. Prossimo appuntamento Sabato 21/05/2016 alle ore 21.00 tra le mura amiche del PalaVigarano contro la Pol.Trebbo.

Vittoria per l’Under 15 Elite contro PGS Welcome

"Logo

Campionato Under 15 ELITE

4^ giornata ritorno Seconda Fase

Vassalli-2G SBF – P.G.S Welcome  79 – 50

28 – 14; 16 – 10; 27 – 14; 8 – 12

Cassetti 8, Glinos, Biolcati 26, Ghelli 6 Federici 2, Trinca 4, Di Giusto 20, Conti 2, Ghirardi 2, Rimondi 8, Rosignoli 2.
Allenatori: Mancin, 1° assistente: Barilani


 

Campionato Under 15 ELITE

4^ giornata ritorno Seconda Fase

Vassalli-2G SBF – P.G.S Welcome  79 – 50

28 – 14; 16 – 10; 27 – 14; 8 – 12

Cassetti 8, Glinos, Biolcati 26, Ghelli 6 Federici 2, Trinca 4, Di Giusto 20, Conti 2, Ghirardi 2, Rimondi 8, Rosignoli 2.
Allenatori: Mancin, 1° assistente: Barilani

Si chiude con una larga vittoria la seconda fase del campionato under 15 elite della vassalli 2G, gara mai in discussione e ben condotta dai giovani bianconeri. Pronti via e SBF mette in campo tutta la sua aggressività in difesa da cui nascono i contropiedi del primo vantaggio da cui SBF prende in mano le redini del gioco. L’attacco alla difesa schierata è di buona fattura e alla fine del primo quarto il vantaggio è già in doppia cifra. 28 – 14. Nella seconda frazione continua l’ottimo lavoro svolto fino a quel momento dalla Vassalli 2G che alza ancora di più la pressione in difesa e continua nel movimento di palla nella metà campo offensiva in maniera fluida e costante. A metà partita il tabellone dice: 41 – 24 SBF. Nella ripresa la truppa guidata da Coach Mancin chiude definitivamente la gara grazie a un parziale importante a cui tutti i giovani partecipano in maniera attiva. All’ultima pausa 71 – 38. Ultimo quarto in cui SBF continua sulla linea presa durante tutto l’arco della gara. Finisce 79 – 50. Prossimo appuntamento la prima semifinale, in trasferta sul campo della Pol. Piacenza. Saranno due gare con la formula dell’andata e ritorno in cui varrà la differenza canestri per decretare quale delle due sarà la prima finalista del campionato under 15 élite.

La Vassalli 2G chiude con una vittoria contro Imola l’ultima giornata del campionato

"Logo

Campionato Serie D Maschile Girone B
 15^ giornata ritorno
G.s International Imola – Vassalli-2G SBF   71 – 74

22 – 13; 14 – 15; 22 – 21; 13 – 20

Ferrarini 16; Romagnoni 4; Proner;Schincaglia 6; Seravalli 2; Rimondi Roberto 16; Costanzelli 4; Pappalardo12; Cattani; Roversi 3; Vigna M 11 .

Allenatori: Bonora, 1°assistente: Barilani


 

Campionato Serie D Maschile Girone B
 15^ giornata ritorno
G.s International Imola – Vassalli-2G SBF   71 – 74

22 – 13; 14 – 15; 22 – 21; 13 – 20

Ferrarini 16; Romagnoni 4; Proner;Schincaglia 6; Seravalli 2; Rimondi Roberto 16; Costanzelli 4; Pappalardo12; Cattani; Roversi 3; Vigna M 11 .

Allenatori: Bonora, 1°assistente: Barilani

La Vassalli 2G chiude con una vittoria di misura contro Imola nell’ultima giornata del campionato maschile di Serie D, lo fa giocando una partita a viso aperto contro un avversario che come i bianconeri non hanno più nulla da chiedere al campionato. Pronti via e la partita è ad alto ritmo, attacchi che trovano spesso il canestro per via delle difese molto ballerine da entrambi le parti. Vassalli che fa girare la palla e si diverte, mentre in difesa non è dello stesso avviso. Fine primo quarto: 22 – 13. Nella seconda frazione si alza di poco l’intensità in difesa e l’SBF riesce a chiudere qualche contropiede, che le permette di prendere un vantaggio di 8 lunghezze. Imola non ci sta e risponde subito con un contro parziale. A metà gara il punteggio è di 36 – 33. Al rientro dalla pausa lunga è un’altra partita. Adesso si gioca sul serio e, infatti, la gara diventa bella da vedere. Ferrara riprende il largo e arriva anche a +10 lunghezze di vantaggio. Come successo sul finire del primo tempo Imola si riprende e ritorna a contatto, riuscendo anche a prendere lei un buon vantaggio. Finisce la frazione e il tabellone segna: 58 – 54. Ultimo quarto di gioco vero e Imola allunga. La partita sembra prendere i binari dei biancorossi, ma un redivivo Ferrarini non ci sta e con un personalissimo 8 – 0 di parziale impatta la gara in parità. Ultimi minuti dove la maggior costanza in attacco premia la truppa di Coach Bonora che si trova a +5  a 30’’ dalla fine. Imola segna da 3 punti, Vigna subisce fallo e in lunetta fa 1 su 2. Imola ha la palla per portare la gara all’overtime, ma il tiro si spegne sul ferro e la Sanibol porta a casa il successo per 71 – 74. Finisce quindi in gloria la stagione, merito dei ragazzi che durante l’anno si sono impegnati e sono riusciti a raggiungere l’obiettivo salvezza con ancora molte giornate dal temine, accarezzando anche il sogno playoff, sfumato per poco.

Sconfitta dell’Under 18 contro Sassuolo

"Logo

Under 18 Regionale, seconda fase
3^ giornata di ritorno
Sassuolo – Vassalli 2G SBF 68-65
23-14, 12-11, 20-21, 14-18.

Levratto 2, Bentivogli 20, Scapoli 1, Cervellati, Gambale, Bonora, Benea, Brescanzin 6, Rossi, Gavagna 30, Deugoue 4, Topala 2.
Allenatori: Colantoni, Rimondi. 


Under 18 Regionale, seconda fase
3^ giornata di ritorno
Sassuolo – Vassalli 2G SBF 68-65
23-14, 12-11, 20-21, 14-18.

Levratto 2, Bentivogli 20, Scapoli 1, Cervellati, Gambale, Bonora, Benea, Brescanzin 6, Rossi, Gavagna 30, Deugoue 4, Topala 2.
Allenatori: Colantoni, Rimondi. 

Seconda sconfitta nel finale consecutiva per gli under 18, che dopo la lunga trasferta di lunedì sera scendono su un campo difficilissimo, ai limiti del regolamento per dimensione, luminosità e decenza dell’impianto.
Gli avversari propongono (come all’andata) 40 minuti di difesa a zona chiusa. L’impatto per i bianconeri è molto negativo, la concentrazione manca quasi totalmente e lo scarto rimediato nel primo parziale è notevole. La partita torna ad essere equilibrata ma la SBF fatica a trovare punti facili, mentre Sassuolo tira con buone percentuali anche dalla lunga distanza. 
Tutto si decide nell’ultimo quarto, dove finalmente qualche contropiede riporta vicino gli ospiti. Una bomba, un canestro e 2 tiri liberi di Gavagna danno il primo vantaggio del match nell’ultimo minuto di gara, ma i padroni di casa dall’altra parte trovano una tripla difficile da un attacco confusionario. Una palla persa non consente di riacciuffare le redini, Sassuolo è fredda in lunetta e l’ultima bomba ferrarese si stampa sul secondo ferro.
Prossimo e ultimo impegno sabato 7 Maggio in casa alle 18:30 contro Rebasket B, per chiudere con una soddisfazione questa stagione più che positiva.

Non basta la vittoria dell’Under 16 contro Calderara al Trofeo Emilia Romagna

"Logo

Under 16 Regionale Girone D
Ottavi finale Trofeo Emilia Romagna
Gara di ritorno
Vassalli 2G SBF – Calderara Pall. 59-48
9-12, 33-27, 47-40, 59-48

Levratto (Cap.) 10, Bertoni 8, D’Angelo 1, Braga, Gamberoni, Calori 16, Bonora , Biolcati 21, Romagnoli, Molinari, Pseneac, Trabelsi 3. All. Boccia, Ass. Keser.


 Under 16 Regionale Girone D
Ottavi finale Trofeo Emilia Romagna
Gara di ritorno
Vassalli 2G SBF – Calderara Pall. 59-48
9-12, 33-27, 47-40, 59-48

Levratto (Cap.) 10, Bertoni 8, D’Angelo 1, Braga, Gamberoni, Calori 16, Bonora , Biolcati 21, Romagnoli, Molinari, Pseneac, Trabelsi 3. All. Boccia, Ass. Keser.

Venerdì al Pala Barco si è disputato il ritorno degli ottavi di finale del Trofeo Emilia Romagna, la SBF Vassalli 2G aveva l’arduo compito di ribaltare il pesante passivo di 21 punti rimediato nella gara di andata. L’inizio è un po’ contratto i bianconeri sembrano tesi ma riescono comunque a rimanere in partita, disputano una buona seconda frazione e riescono ad andare al riposo sul +6. Al rientro dagli spogliatoi i padroni di casa mantengono il vantaggio lottando su ogni pallone ma i punti da recuperare sono tanti forse troppi e non riescono, seppur disputando un ottimo ultimo quarto, a ribaltare la differenza canestri. Rimane il rammarico della partita di andata ma la consapevolezza di averci provato fino alla fine. Si chiude qui con qualche rammarico l’avventura per l’under 16 nel trofeo Emilia Romagna.

Sconfitta per l’under 15 Elite contro Piacenza

"Logo

Under 15 ELITE 3^ giornata ritorno Seconda Fase
Pol. Piacenza – Vassalli 2G SBF 72 – 42
16-7, 15-5, 26-12, 15-18

Cassetti 7, Glinos 2, Federici, Trinca, Di Giusto 24, Conti 6, Ghirardi 2, Rimondi 1, Rosignoli. Allenatori: Mancin, 1° assistente: Barilani


 Under 15 ELITE 3^ giornata ritorno Seconda Fase
Pol. Piacenza – Vassalli 2G SBF 72 – 42
16-7, 15-5, 26-12, 15-18

Cassetti 7, Glinos 2, Federici, Trinca, Di Giusto 24, Conti 6, Ghirardi 2, Rimondi 1, Rosignoli. Allenatori: Mancin, 1° assistente: Barilani

Prima sconfitta per l’under 15 Elite targata Vassalli 2G di questa seconda fase del campionato, giunta in trasferta sul difficile campo della Pol. Piacenza, squadra anch’essa già qualificata per le final four di categoria. Pronti via e subito Piacenza si fa padrona della gara mentre SBF fatica un po’ a trovare la via del canestro. Nella fase difensiva però i bianconeri sono compatti e riescono a mettere in difficoltà l’attacco biancorosso nonostante la maggior fisicità che esprime Piacenza. A fine primo quarto il tabellone recita 16 – 7. La seconda frazione viaggia sulla falsa riga della prima, buona intensità difensiva ma poca vena in fase offensiva, da cui nascono diverse palle perse che danno il via al contropiede Piacentino. A metà gara 31 – 12. Al rientro dalla pausa lunga SBF inizia a trovare soluzioni in continuità nella fase offensiva, grazie alla buona circolazione di palla e alle collaborazioni tra i ragazzi che se non generano subito il canestro, trovano spesso il fallo avversario. In difesa si traballa un po’ e Piacenza allunga e chiude la gara. All’ultima pausa 57 – 24. Ultima frazione che vede giocare le squadre a viso aperto mettendo in luce la qualità dell’attacco Vassalli 2G. Finisce 72 – 42. Prossimo appuntamento per l’ultima partita di questa seconda fase, prima delle final four, domenica 8/05/2016 alle ore 18.00 tra le mura amiche contro la P.G.S Welcome.

Vittoria dell’Under 20 Elite sul difficile campo della Vis Trebbo

"Logo

Campionato Under 20 ELITE 2^ giornata Andata Terza Fase
Vis Trebbo – Vassalli 2G SBF 49-50
17-19, 15-14, 2-15, 15-2

Romagnoni 2, Bergamini 6, Bereziartua n.e, Costanzelli 10, Proner 4, Roversi 12, Serravalli 1, Malaguti 9, Bianchini 2, Cattani 4. Allenatori: Bonora, 1° assistente: Barilani


 Campionato Under 20 ELITE 2^ giornata Andata Terza Fase
Vis Trebbo – Vassalli 2G SBF 49-50
17-19, 15-14, 2-15, 15-2

Romagnoni 2, Bergamini 6, Bereziartua n.e, Costanzelli 10, Proner 4, Roversi 12, Serravalli 1, Malaguti 9, Bianchini 2, Cattani 4. Allenatori: Bonora, 1° assistente: Barilani

Seconda vittoria consecutiva per l’under 20 elite targata Vassalli 2G in trasferta sul difficile campo della Vis Trebbo, formazione già affrontata nella prima fase di questa stagione under 20, che si conferma un osso duro per i giovani bianconeri. Partita che inizia con il piede giusto per i bianconeri che prendono subito un buon margine di vantaggio, grazie al gioco di squadra e alla difesa che concede poco o nulla in attacco ai padroni di casa che nei primi 5 minuti trovano il canestro solo grazie ad alcune disattenzioni degli ospiti, sul finire di quarto queste disattenzioni aumentano vertiginosamente e il Trebbo ne approfitta per rientrare in gara: 17 – 19 dopo i primi 10 minuti. Nella seconda frazione l’SBF prende di nuovo il largo grazie ancora alla difesa e alla buona circolazione di palla in attacco, poi ancora com’era successo sul finire della prima frazione, un black out difensivo permette ai padroni di casa di ritornare a stretto contatto. A metà gara il tabellone recita 32 – 33 Vassalli 2G. nel terzo periodo invece l’SBF allunga e riesce a rimanere avanti anche in doppia cifra dopo aver sistemato i problemi visti nel primo tempo concedendo solo 2 punti totali al Trebbo per giunta solo su tiro libero, il parziale del quarto è di 2 – 15 e alla sirena il vantaggio cumulato è di 14 lunghezze: 34 – 48. Nell’ultima frazione sembra che la gara s’incanali sui binari della Vassalli 2G, ma non è così. Il parziale lo subisce l’SBF che, complice anche un arbitraggio “inglese” si innervosisce e non trova più ritmo dal campo, cosa che succede anche in difesa tanto che a 1 minuto dal termine Trebbo pareggia con una tripla. Le azioni successive sono molto confuse e si arriva negli ultimi 10 secondi di gioco ancora in parità. L’SBF è in attacco e in seguito alla penetrazione di Seravalli, viene fischiato il primo fallo, per giunta su tiro, dell’intero quarto a favore degli ospiti. Seravalli dalla lunetta ne segna 1, tanto basta, perché Trebbo non trova il canestro della vittoria. Finisce 49 – 50. Prossimo appuntamento lunedi 9/05/2016 alle ore 21.00 in trasferta a Piacenza.