Mese: Aprile 2016

Vassalli 2G SBF vince contro Altedo Basket

"Logo

Under 16 Regionale Girone C

5^ giornata Trofeo Emilia Romagna

Vassalli 2G SBF – Altedo Basket 75 – 37

22-12, 39-19, 56-27, 75-37

Levratto 7, Bertoni 17, D’Angelo 2, Braga, Gamberoni 2, Calori 19, Bonora 7, Romagnoli 8, Anania (Cap) 8, Molinari 2, Trabelsi 3. All. Boccia, Ass. Keser.


 

Under 16 Regionale Girone C

5^ giornata Trofeo Emilia Romagna

Vassalli 2G SBF – Altedo Basket 75 – 37

22-12, 39-19, 56-27, 75-37

Levratto 7, Bertoni 17, D’Angelo 2, Braga, Gamberoni 2, Calori 19, Bonora 7, Romagnoli 8, Anania (Cap) 8, Molinari 2, Trabelsi 3. All. Boccia, Ass. Keser.

La Vassalli 2G SBF chiude con una vittoria ed è imbattuta nella fase a gironi del Trofeo Emilia Romagna. I bianconeri nell’ultima giornata battono agevolmente Altedo, sin dalle prime battute i padroni di casa mettono in cassaforte il risultato, minuto dopo minuto il vantaggio diventa sempre più ampio fino a sfiorare i 40 punti. Ora tutti in attesa di scoprire chi sarà la seconda del girone D, che dovrà affrontare i nostri giovani negli ottavi di finale del Trofeo Emilia Romagna.

l’Under 16 vince in trasferta contro Gallo

"Logo

Under 16 Regionale Girone C

4^ giornata Trofeo Emilia Romagna

Gall Basket – Vassalli 2G SBF 51 – 68

11-21, 26-34, 41-53, 51-68

Levratto 7, Bertoni 15, D’Angelo 2, Gamberoni, Calori 20, Romagnoli 9, Anania (Cap) 2, Molinari 8, Pseneac, Trabelsi 5. All. Boccia, Ass. Keser.


 

Under 16 Regionale Girone C

4^ giornata Trofeo Emilia Romagna

Gall Basket – Vassalli 2G SBF 51 – 68

11-21, 26-34, 41-53, 51-68

Levratto 7, Bertoni 15, D’Angelo 2, Gamberoni, Calori 20, Romagnoli 9, Anania (Cap) 2, Molinari 8, Pseneac, Trabelsi 5. All. Boccia, Ass. Keser.

Trasferta insidiosa per la SBF Vassalli 2G sul parquet di Gallo. Il buon inizio dei bianconeri costringe i padroni di casa ad adeguare la propria difesa, la zona chiusa dei biancorossi non spaventa i ferraresi che riescono a mantenere un discreto vantaggio anche nel secondo quarto. Si va al riposo sul +8, al rientro dagli spogliatoi la squadra di coach Boccia prova, seppur con molte difficoltà, a scardinare la difesa poggese, ma l’SBF, recuperando molti palloni, riesce ad alzare il ritmo e correre in contropiede. Il divario aumenta progressivamente sfiorando anche le venti lunghezze, con il passare dei minuti l’attacco alla zona diventa sempre più fluido, i bianconeri chiudono il match alla grande potendo festeggiare la terza vittoria consecutiva nella seconda fase. Prossimo incontro lunedì 11 ore 19.20 al Pala Barco contro Altedo.

Bella vittoria per l’Under 20 contro Pallacanestro Budrio

"Logo

Under 20 Regionale Girone C

11ª giornata di ritorno

Pallacanestro Budrio – Vassalli 2G SBF 27 – 66

13-23, 2-14, 8-14, 4-15

Storti 17, Ercolini 4, Molinari 3, Zappaterra 7, Bertoni 2, Piselli, Ossi 11, Schibuola 8, Gavagna 14, Malpighi.

Allenatori: Colantoni, Pinnavaia


 

Under 20 Regionale Girone C

11ª giornata di ritorno

Pallacanestro Budrio – Vassalli 2G SBF 27 – 66

13-23, 2-14, 8-14, 4-15

Storti 17, Ercolini 4, Molinari 3, Zappaterra 7, Bertoni 2, Piselli, Ossi 11, Schibuola 8, Gavagna 14, Malpighi.

Allenatori: Colantoni, Pinnavaia

Ultima partita della prima fase per i ragazzi di coach Colantoni e Pinnvaia in quel di Budrio. Una vittoria per SBF significherebbe quarto posto in classifica. Il primo quarto è giocato subito su ritmi alti. L’attacco SBF è super prolifico: dopo qualche possesso di studio tra le due squadre, 4 bombe in successione (due a testa per Gavagna e Ossi), scavano il primo solco tra le due squadre. In generale i tiri costruiti dai bianconeri sono il risultato di una veloce circolazione di palla, che disorienta la difesa avversaria. L’unica pecca del quarto è una difesa troppo permissiva che concede troppo spazio agli avversari per costruire gioco. Dal secondo quarto in poi è monologo SBF: la difesa concede pochissimo (solo su una disattenzione negli ultimi possessi permette ai padroni di casa di segnare l’unico canestro del periodo) e l’attacco continua a macinare canestri trovando sempre il giocatore con più vantaggio per fare canestro. Dopo venti minuti di gara il punteggio è 15-37 SBF. Il rischio al rientro dagli spogliatoi potrebbe essere quello di accontentarsi del vantaggio e amministrarlo, ma i bianconeri hanno la faccia giusta e la musica non cambia: attacco armonioso e difesa granitica. I padroni di casa cercano di spostare l’incontro sul piano fisico ma i nostri ragazzi sono bravi a mantenere la concentrazione e a rispondere con delle giocate tecnicamente ottime e tatticamente ragionate. Nell’ultimo periodo la difesa SBF torna ad essere praticamente impenetrabile, mentre l’attacco continua a produrre sia in contropiede che a difesa schierata. Alla sirena finale il tabellone recita 27-66 per la Scuola Basket Ferrara. Con una delle migliori prestazioni stagionali della squadra, si conclude la prima fase in attesa che cominci la seconda. 

La Sanibol SBF non la spunta con i romagnoli

"Logo

Campionato Serie D Maschile Girone B
11^ giornata ritorno
CNO Santarcangelo – Sanibol SBF  64 – 55

13 – 14; 11 – 16; 15 – 14; 24 – 12

Ferrarini 3; Vigna M 10, Romagnoni 5; Bereziartua 3; Roversi 2; Schincaglia 4; Seravalli; Rimondi Roberto 14; Costanzelli 2; Pappalardo 8; Rimondi Riccardo 4.

Allenatori: Bonora, 1°assistente: Barilani


 

Campionato Serie D Maschile Girone B
11^ giornata ritorno
CNO Santarcangelo – Sanibol SBF  64 – 55

13 – 14; 11 – 16; 15 – 14; 24 – 12

Ferrarini 3; Vigna M 10, Romagnoni 5; Bereziartua 3; Roversi 2; Schincaglia 4; Seravalli; Rimondi Roberto 14; Costanzelli 2; Pappalardo 8; Rimondi Riccardo 4.

Allenatori: Bonora, 1°assistente: Barilani

Sconfitta amara per la Sanibol Vassalli 2G che, impegnata nella trasferta di Santarcangelo, conduce sempre la gara ma si spegne sul più bello a 2 minuti dalla fine facendosi rimontare sul vantaggio accumulato. Parte con il piglio giusto l’SBF che, con la salvezza matematica in tasca, vuol provare a coronare la stagione conquistando un posto per i playoff. Subito incisiva in attacco e con la determinazione alta in difesa la Sanibol riesce a prendere in mano il pallino del gioco prendendo un minimo margine di vantaggio. 13 – 14 al primo break. Nel secondo quarto è ancora l’SBF a fare da padrona del gioco e, con delle conclusioni chirurgiche e ancora una difesa, marchio di fabbrica estense, arcigna si arriva alla pausa lunga con gli ospiti avanti 25 – 29. Alla ripresa delle operazioni è Roberto Rimondi a tenere a galla i suoi dal veemente ritorno dei padroni di casa. Lo fa a suon di bombe e attaccando il canestro, dove guadagna spesso il fallo a favore. Si arriva sul finale del terzo periodo, dove gli animi si scaldano, a causa di alcuni contatti proibiti che costano anche l’espulsione per reazione di un giocatore della formazione di casa ai danni di Costanzelli. SBF ancora avanti all’ultima pausa 40 – 43. Nell’ultima frazione però qualcosa si rompe in casa Sanibol Vassalli 2G, troppa fretta e difesa che non è più incisiva come lo era stata per tutto l’andamento del match, permettono ai padroni di casa di prendere in mano il pallino del gioco e di andare in vantaggio per la prima volta a 5 minuti dal termine. Inizia quindi una rincorsa punto a punto da entrambe le parti, fino ad arrivare al momento di svolta della gara. Al 38° una bomba centrale e subito dopo una palla rubata con conseguente canestro, permettono al Santarcangelo di prendere 5 punti di vantaggio. L’SBF prova disperatamente di rientrare in partita, ma è ormai un’impresa quasi impossibile. Le triple tentate non trovano il fondo della retina e Santarcangelo cinicamente fa scorrere i secondi finali fino ad arrivare al 64 – 55 che chiude il match.  Prossimo appuntamento al PalaVigarano sabato 16/04/2016 alle ore 21.00 contro Party & Sport.

L’Under 14 élite perde contro Basket San Lazzaro

Under 14 Elite

9^ giornata ritorno

"LogoVassalli 2G SBF – Basket San Lazzaro 47 – 69

10-24, 10-17, 12-15, 15-13

Zucchelli 9, Vincenzi 4, Manfrini 13, Margate 7, Brescanzin 2, Tartari 3, Canali 5, Pasqualini 4, Mastrangelo.

Allenatore: Schincaglia, 1° assistente: Barilani


 

Under 14 Elite

9^ giornata ritorno

Vassalli 2G SBF – Basket San Lazzaro 47 – 69

10-24, 10-17, 12-15, 15-13

Zucchelli 9, Vincenzi 4, Manfrini 13, Margate 7, Brescanzin 2, Tartari 3, Canali 5, Pasqualini 4, Mastrangelo.

Allenatore: Schincaglia, 1° assistente: Barilani

Partita proibitiva per i giovani della Vassalli 2G che affrontano il Basket San Lazzaro ancora una volta in emergenza, date le assenze di 4 giocatori. Nonostante l’handicap di numeri la Vassalli 2g mette in campo tanta energia e fa capire subito agli ospiti che se vorranno fare bottino pieno dovranno sudare le famose 7 camicie. E cosi sarà per tutto l’andamento della gara. primo quarto giocato a viso aperto da entrambe le formazioni, SBF che mette subito il naso avanti e prova a fare la gara. Solo dopo il time out ospite san Lazzaro aumenta i giri del motore e sfrutta le sue doti fisiche che le permettono di guadagnare molti rimbalzi offensivi subito convertiti in 2 punti. Fine primo quarto Bsl avanti 10 – 24. Seconda frazione che procede sulla falsa riga della prima, SBF che non molla di un centimetro la presa sulla gara e riesce a mettere in difficoltà gli ospiti grazie al continuo gioco di squadra di cui sta diventando il marchio di fabbrica di questi giovani bianconeri. Fine primo tempo 20 – 41 Bsl. Si rientra nella terza frazione e qui i padron i di casa hanno un piccolo momento di sbandamento, subito cancellato dopo il timeout chiesto da Coach Schincaglia che rimette in ordine le idee, da cui la Vassalli 2G riprende a giocare come aveva fatto vedere nel primo tempo. A 10 minuti dal termine ospiti avanti 32 – 56. Ultima frazione dove il rischio era di rilassarsi troppo dato il divario sul tabellone, ma la SBF è dura a morire e riesce a non smettere di giocare, alza ancora l’intensità in difesa e trova buone conclusioni in attacco. Questo le permette la piccola soddisfazione di vincere il parziale del quarto. Finisce 47 – 69. Prossimo appuntamento sabato 9/04/2016 alle ore 18.30 in trasferta a Forli.

Vassalli 2G perde il derby contro la VIS 2008

"LogoUnder 20 Elite

3^ giornata Ritorno Seconda fase

Vassalli-2G SBF – Vis Ferrara 2008   64 – 73

19-21, 10-21, 18-17, 17-14

Romagnoni 4, Bergamini 5, Bereziartua 8, Costanzelli 18, Proner, Roversi 9, Serravalli 9, Rimondi Riccardo 7, Malaguti 2, Poltronieri 2, Bianchini.
Allenatori: Bonora, 1° assistente: Barilani


Under 20 Elite

3^ giornata Ritorno Seconda fase

Vassalli-2G SBF – Vis Ferrara 2008   64 – 73

19-21, 10-21, 18-17, 17-14

Romagnoni 4, Bergamini 5, Bereziartua 8, Costanzelli 18, Proner, Roversi 9, Serravalli 9, Rimondi Riccardo 7, Malaguti 2, Poltronieri 2, Bianchini.
Allenatori: Bonora, 1° assistente: Barilani

Sconfitta per la vassalli 2G nel secondo derby consecutivo di questa seconda fase del campionato under 20 elite a discapito di una vis Ferrara 2008 dove però non sono mancate le emozioni e le speranze in questa partita di alto livello. Partono subito forti e molto intense le due compagini estensi e non si risparmiano sotto nessun punto di vista, difese un po’ ballerine ma è anche la maggior fisicità degli ospiti cui permette di rispondere colpo su colpo all’attacco ben equilibrato dei padroni di casa. A fare la voce grossa a rimbalzo offensivo sono soprattutto i lunghi di sponda vis che riescono a catturare ben 6 palloni vaganti da cui nascono altrettanti tiri ad alta percentuale. Ma l’SBF non molla di un centimetro e riesce a rimanere a galla. 19 – 21 a fine primo quarto. Nella seconda frazione però s’inceppa l’ingranaggio in attacco dei padroni di casa e la scarsa lucidità permette agli ospiti di rubare palla e di concludere in contropiede, saranno 4 sono solo nei secondi 10 minuti, da cui nasce il primo vero allungo. Vassalli che si ritrova solo nei minuti finali e riesce a ricucire lo strappo con un jumper dai 6 metri di Poltronieri sul finire della frazione. A metà gara Vis avanti 29 – 42. Dopo la pausa lunga, la truppa bianconera entra in campo con la faccia giusta e produce un parziale di 6 – 0 che riaccende la partita grazie alla zona messa in campo. È un fuoco di paglia perché gli ospiti trovano le contromisure a piazzano un break di 9 a 0 che costringe coach Bonora al timeout. Si ritorna alla difesa a uomo e la SBF trova l’agonismo e l’intensità, soprattutto a rimbalzo, e ancora una volta sul finire della frazione riesce a ridurre lo strappo. 47 – 59 all’ultima pausa. Si entra cosi nei 10 minuti finali dove la Vassalli 2G si gioca il tutto per tutto e soprattutto grazie a un ottimo Seravalli riesce ad arrivare a contatto, dopo una spettacolare bimane in contropiede su una altrettanta palla recuperata appunto del giovane bianconero. Ultimi minuti in cui le speranze di riagganciare la partita e portarla sui propri binare si fanno vive, gli ospiti sbandano un po’ in attacco, e l’SBF ha ben tre occasioni per mettere a referto punti preziosi per tornare a solamente un possesso di distanza. Ma le conclusioni ben costruite si stampano sul ferro, e la vis si ritrova in attacco chiudendo cosi di fatto la contesa. Prossimo appuntamento Lunedi 11/04/2016 alle ore 21.30 in trasferta sul campo del Basket San Lazzaro

Importante successo per l’under 18 contro Sassuolo

"Logo

Under 18 Regionale, seconda fase

3^ giornata di andata
Vassalli 2G SBF – Sassuolo 71-59

19-16, 21-14, 10-17, 21-12.

Bentivogli 16, Scapoli 7, Cervellati, Gambale, Benea, Corrieri 5, Brescanzin 6, Rossi, Gavagna 26, Deugoue, Topala 11.
Allenatori: Colantoni, Rimondi. 


 

Under 18 Regionale, seconda fase

3^ giornata di andata
Vassalli 2G SBF – Sassuolo 71-59

19-16, 21-14, 10-17, 21-12.

Bentivogli 16, Scapoli 7, Cervellati, Gambale, Benea, Corrieri 5, Brescanzin 6, Rossi, Gavagna 26, Deugoue, Topala 11.
Allenatori: Colantoni, Rimondi. 

Importante successo per l’under 18 in una partita molto insidiosa, che vedeva i nostri ragazzi contrapposti ad un avversario parecchio fisico.
Complice il numero ridotto dei giocatori, Sassuolo schiera dal 1′ una difesa a zona molto chiusa. I padroni di casa faticano a entrare in partita, ma dopo qualche minuto alzano la difesa e l’aumentare del ritmo mette in grande difficoltà gli ospiti. Canestri facili, tiri da fuori, e difesa più aggressiva permettono agli estensi di costruire un vantaggio in doppia cifra al termine del primo tempo.
Nel terzo periodo purtroppo arriva il calo di tensione; l’attenzione difensiva si abbassa e in attacco le conclusioni sono spesso affrettate. Gli ospiti si riavvicinano e l’inerzia del match è completamente ribaltata in vista dell’ultima frazione. I ragazzi di Colantoni però non mollano, piegano le gambe in difesa e tornano a ragionare in attacco; la palla si muove bene e arrivano comodi 1c1 e tiri con spazio che danno di nuovo margine nel punteggio. Il finale è ben gestito e privo di rischi.
Bella prova quindi, nel superare le difficoltà che proponeva una squadra particolare come quella modenese; ora di nuovo concentrati per il prossimo impegno: Domenica 10/04 alle 11:15 in trasferta contro Re Basket B Rubiera.

 

Sconfitta per l’Under 15 élite contro Corticella

"LogoUnder 15 Regionale girone C

1ª giornata fase a orologio

PGS Corticella – Vassalli 2G SBF 90-39

24-7, 23-12, 25-7, 18-13.

Bagnolati 6, Pambianchi 3, Scanavacca 6, Pasquali 5, Salzano 6, Rossi 13, Mazzanti.

Allenatori: Pinnavaia, Ferrara.


 

Under 15 Regionale girone C

1ª giornata fase a orologio

PGS Corticella – Vassalli 2G SBF 90-39

24-7, 23-12, 25-7, 18-13.

Bagnolati 6, Pambianchi 3, Scanavacca 6, Pasquali 5, Salzano 6, Rossi 13, Mazzanti.

Allenatori: Pinnavaia, Ferrara.

Prima giornata della fase a orologio in cui si sfideranno le ultime 5 squadre classificatesi alla fine del girone di ritorno. La prima che incontriamo è la PGS Corticella a Bologna.

L’inizio di gara non è dei più brillanti, l’under 15 fatica ad entrare in partita e subisce subito un brutto parziale che i ragazzi di Pinnavaia non riusciranno più a colmare nel corso del secondo tempo.

Gli ospiti con molti alti e bassi alternano del buon gioco in attacco, che la squadra di casa fatica a contenere e delle buone azioni difensive che vedono Corticella arrancare per creare delle conclusioni

perdendo anche svariati palloni. Con più costanza sicuramente i risultati arriverebbero.

Prossimo appuntamento Venerdì tra le mura amiche di Barco contro Pol Molinella.

Buona vittoria dell’Under 20 Regionale

"LogoUnder 20 Regionale Girone C

10ª giornata di ritorno

SBF Vassalli 2G – P.G.S. Corticella   51 – 45

13-9, 14-17, 16-7, 8-12

Storti 14, Ercolini, Molinari 4, Zappaterra 13, Bertoni, Piselli, Ossi 2, Schibuola 9, Malpighi, Gavagna 9.

Allenatori: Colantoni, Pinnavaia


 

Under 20 Regionale Girone C

10ª giornata di ritorno

SBF Vassalli 2G – P.G.S. Corticella   51 – 45

13-9, 14-17, 16-7, 8-12

Storti 14, Ercolini, Molinari 4, Zappaterra 13, Bertoni, Piselli, Ossi 2, Schibuola 9, Malpighi, Gavagna 9.

Allenatori: Colantoni, Pinnavaia

Ultima partita casalinga della prima fase per i ragazzi di coach Colantoni e Pinnavaia, che ospitano P.G.S. Corticella.

Il primo quarto incomincia con un buon piglio per i padroni di casa che costruiscono ottimi tiri in attacco e in difesa concedono poco agli avversari. Il secondo periodo, sulla falsa riga del primo, vede SBF allungare anche a +14 a due minuti dalla fine del primo tempo. Poi si “spegne la luce” per i bianconeri che in un battito di ciglia si vedono recuperare tutto il vantaggio e i primi due quarti si chiudono sul 27-26 per gli estensi.

Al rientro dagli spogliatoi la risposta di Ossi e compagni non si fa attendere: in pochi minuti il vantaggio in doppia cifra è riacquisito grazie ai canestri di Storti e Zappaterra.

Nell’ultimo periodo il vantaggio resta immutato: solo una tripla sulla sirena di fine gara riavvicina gli avversari nel punteggio.

Prossimo incontro, giovedì 7 aprile in trasferta a Budrio per l’ultima giornata della stagione regolare.

Importante vittoria della SBF Vassalli 2G contro Crevalcore

"LogoUnder 16 Regionale Girone C

3^ giornata Trofeo Emilia Romagna

Vassalli 2G SBF – Fortitudo Crevalcore 58 – 31

5-10, 24-22, 46-28, 58-31

Levratto 2, Bertoni 9, D’Angelo 2, Di Giusto 15, Braga, Gamberoni 2, Calori 13, Bonora 8, Anania (Cap), Molinari 2, Pseneac, Trabelsi 5.  All. Boccia, Ass. Keser.


 

Under 16 Regionale Girone C

3^ giornata Trofeo Emilia Romagna

Vassalli 2G SBF – Fortitudo Crevalcore 58 – 31

5-10, 24-22, 46-28, 58-31

Levratto 2, Bertoni 9, D’Angelo 2, Di Giusto 15, Braga, Gamberoni 2, Calori 13, Bonora 8, Anania (Cap), Molinari 2, Pseneac, Trabelsi 5.  All. Boccia, Ass. Keser.

Importantissima vittoria interna della SBF Vassalli 2G contro Crevalcore. L’inizio non è dei migliori, la determinazione è tanta, ma i bianconeri faticano a trovare il canestro, sbagliando tanto anche dalla lunetta. Nel secondo quarto la mira migliora sensibilmente, e dopo più di una decina di minuti a rincorrere, i padroni di casa si portano avanti chiudendo il primo tempo in vantaggio di 2 punti. La pausa porta bene, i ragazzi allenati da Boccia-Keser entrano in campo con le giuste facce e con delle difese molto intense recuperano un’enorme quantità di palloni e attaccano facilmente il canestro, il 22-6 di parziale la dice tutta, nonostante gli avversari le tentano tutte difendendo anche a zona. I bianconeri girano bene la palla e raggiungono un vantaggio che supera i 20 punti, lo amministrano con decisione nell’ultima frazione potendo così gioire al suono della sirena. Ottima prestazione per tutto il gruppo, bravi i ragazzi a rimanere nella partita nonostante un opaco inizio, ribaltando l’inerzia e imponendosi contro un ottimo avversario. Prossimo incontro sabato prossimo in trasferta a Gallo.