BUONA PROVA D’ESORDIO DELL’U15 ELITE

BUONA PROVA D’ESORDIO DELL’U15 ELITE

TU chiamale emozioni……… così risuonano le parole di una famosa canzone.

Ed emozioni a fiumi, ha garantito la nostra Under 15 Elite che questa sera ha esordito contro Cesena Basket alla palestra Barco nel campionato ELITE davanti a un foltissimo pubblico     .

Partita dalle due facce, primo quarto assolutamente spaziale del nostro quintetto che arriva avanti anche di 11 punti, non facendola mai vedere ai cesenati, il quarto si chiude avanti  di 5 (20/15) I nostri LIONS giocano con un’ intensità mai vista e purtroppo cominciano a caricarsi di falli, nel secondo fallo la squadra tiene egregiamente, ma i falli aumentano e pure il fiatone di molti dei LIONS .

Il secondo rimane comune gestito alla grande e vinto di 2, all’intervallo quindi S.B.F  38 CESENA  31

Ma la benzina comincia a scarseggiare e nel terzo quarto, riempiti di falli e con le solite scarse rotazioni, prendono un parziale terrificante di 12 a 24 e vanno sotto di 5, sembra l’inizio della fine ma i LIONS nel 4 quarto, dimostrano cuore, attaccamento alla maglia e grinta, FEFFO E SPEEDY escono per 5  falli alcuni veramente strani, alla fine il computo di questi  sarà molto stranamente (28 falli S.b.f  21  Cesena ) e di certo I LIONS  non sono sembrati così fallosi, rispetto agli avversari essendo la metà abbondante della stazza degli avversari .

Negli ultimi 5 minuti succede di tutto, I LEONI, rimasti ritornano a ruggire, arrivano a –1, ma il metro di valutazione è saltato e ci sono cose che veramente dispiace vedere.

Alla fine si perde ingiustamente di 5, ma fà niente, innanzitutto applausi ai ragazzi di CESENA che non mollano un’ attimo, anche quando sotto di 11, E DIMOSTRANO UNA GRANDE GRINTA BRAVI .

Ai nostri leoni diciamo bravi, niente giustificazioni, la fortuna prima o poi brillerà anche sulle nostre teste, di certo i ragazzi devono abituarsi a giocare partite così e siamo certi che si leveranno delle belle soddisfazioni, ma questo sarà possibile solo con un duro, faticoso, indispensabile lavoro in palestra, ai coach NIK+NIK e al  preparatore atletico Donato diciamo bravi perchè mai avevamo visto correre i LEONI  come nel 1 quarto, ai ragazzi dico bravi, il futuro sarà vostro la grande famiglia S.B.F vi aiuterà a crescere, la SCUOLA BASKET FERRARA VINCE SEMPRE …….. anche quando si perde così.

I tabellini:

ADAMI 2, BENEA, FERRETTI 3, SCAPOLI 4, PETROLATI 23, BRESCANZIN 17, GAVAGNA 14, SPETTOLI , GIATTI, CORRIERI 2, CERVELLATI,

RISULTATO FINALE S.B.F 65  / CESENA 70

Alla prossima

PEDRO