Mese: gennaio 2013

ESORDIENTI ROITI BUONA PROVA CONTRO CENTO

ESORDIENTI COMPETITIVO 5 ^ DI ANDATA

Scuola Basket Ferrara "A"- Ghelfi Cento  34-44

Contro la favorita del torneo, la Scuola Basket perde una partita intensa ed entusiasmante. Primo quarto in vantaggio netto per i centesi, il secondo la SBF regge e nel terzo recupera fino a chiuderlo in parità. Ultimo quarto dove la maggiore prestanza fisica e la stanchezza hanno fatto la differenza. L’unico rammarico e quello di non avere avuto la squadra al completo che per battere questa Ghelfi sarebbe stato fondamentale. La prova comunque rimane importante e nel segno del miglioramento del gioco e della coesione di squadra.


U19 REG RITORNO ALLA VITTORIA CON IMOLA

"IMG

2^ di ritorno
Scuola Basket Fe – Grifo Imola  63-52
parziali:20-22 10-12 13-11 20-7

Ragazzi, Trombini, Seravalli 14, Natali 2, Castaldi 3, Terzi 26, Govoni, Ferrara 11, Milioli 2, Civolani 5

Risposta convincente degli under 19, che dopo prestazioni sotto tono ritornano 
a giocare per tutti i 40 minuti, punto a punto, contro una squadra che non 
regala nulla.


U19 ELITE IMPORTANTE VITTORIA ESTERNA

U19 elite 4^ GIORNATA RITORNO 

F. Francia – PFJT: 75-93

PARZIALI: 23-24; 17-21; 13-24; 22-24

TABELLINI: Ferrarini 6, Bottoni 8, Frignani 21, Vigna 4, Bussolari 13, Rimondi 2, D’Ascenzo 5, Berti 28, Bolognesi M., Bolognesi A. 2, Ricci, Cestari 4. All. Serravalli, Mancin.

Con un terzo quarto di grande intensità in difesa e buone percentuali al tiro per tutta la gara l’U19 riesce ad espugnare il difficile campo di Zola Predosa. Prossimo impegno il 4 febbraio a Faenza.


ESORDIENTI ROITI OTTIMA VITTORIA CONTRO VIS2008

"mardegan"

ESORDIENTI COMPETITIVO

4^ di andata

 

VIS 2008 "A"- Scuola Basket Ferrara "A"-  41-46

 

Tabellini: Bagnolati 4, Berti, Biolcati 9, Cassetti 9, Di Giusto 10, Ghirardi, La Gatta, Mazzi 2, Pasquali, Remondi 2, Sartori 5, Ferraro 3

 

Contro una forte e determina Vis, la Scuola Basket vince una partita intensa e sempre condotta in testa. Le due squadre si sono affrontate a viso aperto giocando una discreta pallacanestro dimostrando, in alcuni momenti, azioni piacevoli e divertenti. La SBF ha avuto il merito di mantenere sempre un vantaggio in termini di punti, che le ha consentito di gestire anche i momenti più delicati.